Rai-Fabio Fazio: ok al contratto, con deroga per La7 e ritorno di Vieni Via con Me su RaiTre

Pubblicato da Giorgia Iovane Giovedì 7 luglio 2011

Rai-Fabio Fazio: ok al contratto, con deroga per La7 e ritorno di Vieni Via con Me su RaiTre

Il CdA Rai ha sciolto la prognosi su Fabio Fazio: approvato il contratto che lega in esclusiva il conduttore a Viale Mazzini per i prossimi tre anni, con tanto di indicazione per una seconda stagione di quattro puntate di Vieni Via con Me da realizzare nel secondo e terzo anno di contratto. Nel comunicato stampa diffuso al termine della riunione Vieni Via con Me viene definito “format di proprietà Rai che non può essere utilizzato da altre emittenti” e se ne prevede il ritorno in Rai “nel secondo e terzo anno contrattuale di Fazio, insieme a Roberto Saviano“. Che ne penserà lo scrittore napoletano?

Dunque facciamo un po’ di ordine: il CdA Rai ha approvato il contratto superiore ai 2,5 mln di Euro per legare Fabio Fazio alla Rai per i prossimi tre anni. L’accordo prevede 64 puntate di Che tempo che fa, quattro speciali annui di Che tempo che fa e “quattro puntate speciali di prima serata del genere Vieni via con me” da fare a partire dall’autunno 2012 insieme a Saviano, che però nel frattempo ha firmato con La7. In tutto questo, nonostante l’accordo di esclusiva, il CdA Rai ha concesso a Fazio una deroga per partecipare al programma di Saviano per La7 previsto nel maggio 2012 e che, pur ricalcando molto probabilmente lo stile di Vieni Via con Me dovrà avere quantomeno un altro titolo.

Fazio ha comunque ‘vinto’ su tutta la linea, ottenendo quanto richiesto e spuntando perfino la deroga all’esclusiva. La notizia che non ci si aspettava è la riconferma di Vieni Via con Me, anche se bisogna attendere un eventuale ok di Saviano, al momento legato a La7: ma da qui all’autunno 2012 (o alla primavera 2013) tutto in Rai può ancora succedere.