Pio e Amedeo, colpo di scena: no a Felicissima sera. “Grande novità in tv”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip, fiction italiane
06/01/2024
Pio e Amedeo, colpo di scena: no a Felicissima sera. “Grande novità in tv”

Novità per Pio e Amedeo: “Stiamo scrivendo qualcosa di nuovo per la tv”

A pochi giorni dal ritorno al cinema con il nuovo film Come può uno scoglio, Pio e Amedeo promettono anche una nuova avventura in tv. La coppia di comici pugliesi, che nel frattempo sta spopolando nelle sale cinematografiche, è reduce dal successo della scorsa primavera con Felicissima sera, il programma di Canale Cinque capace di raccogliere ascolti soddisfacenti. I due artisti, nel corso di una intervista concessa al settimanale TV Sorrisi e canzoni, hanno promesso il ritorno sul piccolo schermo, dove si apprestano a tornare in onda con una novità. Niente di immediato, visto che i tempi di lavorazione si preannunciano lunghi: “Stiamo scrivendo un nuovo show. Sarà un varietà diverso da Felicissima sera, ci vorrà tempo” ha rivelato Pio D’Antini tra le colonne del settimanale diretto da Aldo Vitali. Possibile che il nuovo format approdi sul piccolo schermo nella prossima stagione televisiva.

Pio e Amedeo annunciano: “Proseguiremo il tour”

Non mancano le novità per Pio e Amedeo, che dopo essere tornati al cinema con il film Come può uno scoglio si apprestano a fare ritorno anche nei teatri con la tournée di spettacoli. Dopo il grande successo riscosso in lungo e in largo per l’Italia, i due comici foggiani sono pronti a riprendere in mano la valigia e a tornare sul palco: “Proseguiremo il tour (riprenderà il prossimo 12 febbraio da Bologna), che ci sta dando tanta soddisfazione, perché è bellissimo sentire l’abbraccio della gente da vicino” hanno spiegato i due a TV Sorrisi e canzoni.

Pio e Amedeo pronti a una svolta: “Vogliamo diventare registi”

Dopo i due film diretti da Gennaro Nunziante, Belli Ciao del 2022 e Come può uno scoglio, Pio e Amedeo adesso pensano ancora più in grande.

I due comici lanciati al successo da Le Iene Show, che nella passata stagione tv abbiamo visto sul piccolo schermo con Emigratis e Felicissima sera, hanno rivelato a TV Sorrisi e canzoni un loro grande desiderio per i prossimi mesi: “Vorremmo renderci autonomi. Siamo grati a Gennaro Nunziante per il percorso fatto, ma vorremmo debuttare come registi” hanno confidato al magazine Pio e Amedeo. Possibile dunque che la loro prossima pellicola cinematografica possa portare le loro firme, magari nel 2026 se si considera la cadenza con la quale sono usciti i loro recenti progetti.