Pietro Taricone chiude il Grande Fratello 11

Pubblicato da Giorgia Iovane Martedì 19 aprile 2011

Pietro Taricone chiude il Grande Fratello 11

Un Pietro Taricone sorridente e sornione ha chiuso l’undicesima edizione del Grande Fratello, conclusasi da qualche minuto con la vittoria di Andrea Cocco. Come da tradizione le luci della casa si sono spente piano piano, ma questa volta a illuminare il set che ha ospitato per sei mesi i concorrenti del reality di Canale 5 è rimasta una foto dell’indimenticabile Guerrero del Grande Fratello, scomparso lo scorso 26 giugno per un incidente col paracadute, sua grande passione. Un modo suggestivo, e inatteso, per salutare Pietro Taricone alla fine della prima edizione del GF che non ha potuto seguire.

Un colpo allo stomaco per i tanti telespettatori (almeno lo immaginiamo) che hanno seguito fino all’ultimo secondo la lunghissima finale del Grande Fratello 11, che si è conclusa con la vittoria di Andrea Cocco: mentre lo studio si spegneva, a sancire la fine dell’edizione più lunga della storia del reality di Canale 5, è comparso sul grande ledwall piazzato in casa per la finalissima una foto di Pietro Taricone, il Guerriero della prima edizione del GF morto a giugno per un assurdo incidente durante un lancio con il paracadute.

Un ricordo doveroso al termine di questa edizione davvero ‘no limits’ del GF, senza limiti com’era Pietro: una botta di malinconia ha così attraversato la casa del GF, ancora in festa per la vittoria di Cocco. Comunque sia, l’unico vero protagonista del GF resta Taricone, ormai ‘mito’ del reality italiano.