Patrizia Rossetti una furia dopo la puntata: “Mi dissocio dagli autori”

Alessio Severo
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Isola dei Famosi, La Pupa e il Secchione, Temptation Island, Pechino Express, reality, sport, programmi tv e gossip
  • 29/11/2022
    Patrizia Rossetti una furia dopo la puntata: “Mi dissocio dagli autori”

    GF Vip, Patrizia Rossetti e Wilma Goich distrutte: l’attacco di Pamela Prati

    Ieri sera è andata in onda la diciannovesima puntata del Grande Fratello Vip che ha tenuto con il fiato sospeso i telespettatori per i tanti scontri, emozioni e argomenti di interesse. Patrizia Rossetti è uscita distrutta dopo la puntata insieme a Wilma Goich, criticate per le tante battute infelici fatte ai danni di Micol Incorvaia, con intervento anche della sorella Clizia in sua difesa. Inoltre la regina delle televendite è stata attaccata pesantemente anche da Pamela Prati, tornata in studio dopo aver essere guarita dal Covid, che le ha rinfacciato il fatto che le ha parlato alle spalle. Nel post puntata Patrizia si è mostrata molto irritata e non le ha mandate a dire alla Prati e agli autori del programma.

    GF Vip, Patrizia Rossetti si sfoga dopo la puntata: “Io non farei ciò che mi dicono gli autori”

    Dopo la puntata di ieri sera, Patrizia Rossetti si è sfogata nel cortiletto insieme a Wilma Goich, Luca Onestini e Nikita Pelizon, parlando della lite furibonda con Pamela Prati e dissociandosi dal comportamento della showgirl: “Quando era in Casa non è stata così. Ci siamo scontrate ma ci eravamo chiarite. Dallo studio sono tutti più arrabbiati, anche la Quaranta. Magari sono gli autori che dicono di dire certe cose, io se mi consigliassero così non li seguirei ma direi ciò che penso e che dico anche qua. Mi dissocio da questi comportamenti”. Inoltre, la Rossetti ha rivelato a Wilma che entrambe hanno fatto una pessima figura per ciò che hanno detto ai danni di Micol Incorvaia, con l’ex volto di Rete 4 che ha chiesto scusa a più riprese alla giovane donna. Patrizia per queste ragioni è finita in nomination insieme a Luciano Punzo e la stessa Micol nel televoto di lunedì prossimo che prevede una eliminazione e rischia molto insieme al modello napoletano.

    Patrizia Rossetti riconosce gli errori e rivela: “Mi sarei sotterrata per la vergogna”

    Dopo l’ultima puntata del Grande Fratello Vip è stata una Patrizia Rossetti abbattuta e dispiaciuta per ciò che è successo e per le cattiverie che ha detto. La donna ha fatto mea culpa dicendo che si sarebbe sotterrata per la vergogna per come è uscita nella diretta, mostrandosi in forte imbarazzo quando si è trovata davanti a Clizia Incorvaia, la quale con garbo e calma ha spiegato le sue ragioni rimproverando lei e Wilma Goich.

    Inoltre la donna si è detta sostenitrice della coppia formata da Clizia e Paolo Ciavarro che seguiva con piacere nel GF Vip di qualche anno fa, e ha provato a instaurare un rapporto con Micol ma ha trovato un muro, concludendo che non si può piacere a tutti. Vedremo se il pubblico, che ha invocato a gran voce provvedimenti per lei e la Goich, la perdonerà e la salverà dal televoto eliminatorio della prossima puntata.