Patrizia Rossetti commuove a La volta buona: “Mia Martini morta troppo presto”

Giulia Bertaccini
  • Esperta della soap La Promessa
  • Autrice esperta di Mara Venier e Domenica In
25/01/2024
Patrizia Rossetti commuove a La volta buona: “Mia Martini morta troppo presto”

Patrizia Rossetti commuove il pubblico de La volta buona ricordando Mia Martini

Oggi 25 gennaio è andata in onda una nuova puntata de La volta buona condotta come sempre da Caterina Balivo. Ospite odierna Patrizia Rossetti che ha raccontato dettagli inediti della sua vita e carriera. La regina delle televendite ha parlato anche di Mia Martini, la compianta cantante scomparsa il 12 maggio del 1995. In questo frangente, la donna ha commosso il pubblico di Rai ricordando la cantante, dichiarando le seguenti parole: “E’ morta troppo presto”.  Patrizia Rossetti ha poi parlato anche della sua vita privata. La regina delle televendite ha riferito che il suo ex marito l’ha perdonato dopo il primo tradimento anche se non è stato facile. La donna ha ammesso di esserci risuscita solo dopo un po’ visto che non l’ha assimilato subito.

La regina delle televendite ha rischiato di subire una molestia dal suo capo

Nella puntata odierna de La volta buona, Patrizia Rossetti ha raccontato un retroscena drammatico riguardante i primi passi nel mondo del lavoro. La regina delle televendite ha parlato di aver rischiato di subire una molestia da parte del suo capo quando lavorava come segretaria all’interno di un’azienda. La donna ha riferito che l’uomo le aveva chiesto di fermarsi per scrivere una lettera non sapendo le sue vere intenzioni. Patrizia Rossetti infatti ha spiegato che il suo vecchio capo l’aveva inchiodata al muro con l’intenzione di molestarla. Ai microfoni de La volta buona, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha dichiarato di essersi salvata grazie ad una ginocchiata e di avergli detto le seguenti parole: “Non si permetta mai più”.

La volta buona: Patrizia Rossetti e il commento su Barbara D’Urso

L’intervista di Patrizia Rossetti a La volta buona è proseguita con un simpatico sketch. La donna infatti ha dato via ad una simpatica televendita. L’ex concorrente del Grande Fratello Vip ha fatto finta di vendere il divano rosso presente nello studio sotto gli occhi ammaliati di Caterina Balivo.

Patrizia Rossetti ha mostrato tutta la sua bravura con le televendite. La carriera della donna è iniziata nel 1989 e in breve tempo ha ottenuto il titolo di regina dei salotti televisivi. Oggi, è definita il volto di punta delle televendite italiane insieme a Giorgio Mastrota. Nel corso dell’intervista a La volta buona, la donna ha parlato anche dell’esclusione di Barbara D’Urso da Pomeriggio Cinque. In merito a ciò, l’ospite della Balivo ha dichiarato le seguenti parole: “ci vuole un po’ di rispetto ed educazione per chi ha fatto tanto. Quindi io sono sempre molto solidale con le colleghe…”.