Oggi è un altro giorno, torna Red Canzian e confessa: “Ho avuto paura”

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Gossip e Attualità
30/03/2022
Oggi è un altro giorno, torna Red Canzian e confessa: “Ho avuto paura”

Oggi è un altro giorno, la pericolosa infezione che ha sorpreso Red Canzian

Dopo l’infezione cardiaca che l’aveva colto improvvisamente nello scorso Gennaio, provocandogli dei timori non indifferenti, Red Canzian è tornato per la prima volta in TV. L’artista ha scelto di rendere partecipi i telespettatori della sua drammatica esperienza attraverso un collegamento in diretta con Serena Bortone, al salotto televisivo di Oggi è un altro giorno. Red Canzian, insieme alla figlia Chiara, ha raccontato di aver vissuto dei veri e propri momenti di terrore. Il bassista storico dei Pooh, volendo approfondire la sua vicenda, ha dichiarato: ” Fino alla sera prima stavo bene e il giorno dopo stavo male. Un’infezione che ha preso tutto e si stava attaccando alla mia protesi aortica. Grazie al cielo ho troppe cose da fare. Sono stato curato in maniera straordinaria. Sragionavo, ho avuto paura di perdere il controllo del mio corpo.”

Red Canzian, la lenta guarigione e l’importanza della figlia Chiara

Successivamente, dopo essersi piu’ volte soffermato sulla paura provata, Red Canzian, al salotto di Oggi è un altro giorno, ha raccontato i dettagli inerenti ai momenti confusionali che hanno seguito l’operazione: “Dopo 5 giorni di luci psichedeliche che vedevo, sono uscito da questo tunnel e ho cominciato a riprendere in mano il mio corpo, concentrandomi soprattutto sulle cose che avrei dovuto fare in quel periodo e non potevo fare. Meno male che Chiara ha portato avanti tutto.” Alla già riconfermata trasmissione, l’artista ha rimarcato la vitale importanza della presenza di sua figlia in queste vicissitudini. Una figura fondamentale, che ha dato la spinta giusta a Red Canzian di sopravvivere e affrontare questa paura.

Oggi è un altro giorno, momento difficile anche per la figlia di Red Canzian

La figlia di Red Canzian, si è unita poi alla confessione del padre, descrivendo l’esperienza drammatica in cui si è ritrovata, dal suo punto di vista. La giovane, a Oggi è un altro giorno, ha riferito infatti, che quando tutto ciò è accaduto, era a casa col Covid, intenta a gestire i dettagli dell’opera musicale che suo padre aveva portato in scena, poco prima di essere ricoverato. Un momento difficile ed improvviso per l’artista ma che è stato felicemente superato.