Lacrime a Oggi è un altro giorno: Serena Bortone e la collega che non c’è più

Giulia Tolace
  • Esperta di Amici e Verissimo
  • Autrice di fiction italiane, serie francesi e turche
31/05/2022
Lacrime a Oggi è un altro giorno: Serena Bortone e la collega che non c’è più

Ronn Moss commosso a Oggi è un altro giorno per la scomparsa di Raffaella Carrà: “Avete fatto centro”

Una lunga e intensa intervista è quella rilasciata oggi su Rai 1 dal popolare attore americano conosciuto soprattutto per l’ex ruolo di Ridge nella soap Beautiful. Proprio mentre si stava parlando della soap, e del periodo d’oro che l’ha visto protagonista, Serena Bortone ha ricordato un momento vissuto insieme a Raffaella Carrà. Si tratta di una serata vissuta tanti anni fa nella quale l’attore e altri tre volti della soap fecero il suo ingresso nel suo programma. Addirittura l’attore americano suonò la chitarra e cantò insieme alla conduttrice, alla quale alla fine regalò anche una maglietta. Una volta finito l’omaggio e il ricordo Ronn Moss in lacrime per Raffaella Carrà non riusciva nemmeno a parlare. Con gli occhi colmi di lacrime e in evidente difficoltà ha detto: “Avete fatto centro”.

L’ospite di Serena Bortone in difficoltà per il ricordo di Raffaella Carrà: “Non la dimenticherò mai”

Dopo essersi preso un attimo di silenzio e commozione Ronn Moss ha cercato di riprendere la parola. Così l’ospite di Oggi è un altro giorno ha raccontato che Raffaella Carrà era una persona molto umile, di grande eleganza e grazia. E’ vero che lui era un attore in voga in quel momento ma alla fine si trattava semplicemente di una soap straniera. “Mi ha preso dal nulla” ha commentato l’ospite su Rai 1 “non la dimenticherò mai”. Il ricordo che l’attore ha della Carrà, inoltre, è di una persona straordinaria e dolcissima. Un grande e lungo applauso in trasmissione è scoppiato sentendo le parole di Ronn su Raffaella che è rimasta nel cuore dell’Italia intera.

L’attore a Oggi è un altro giorno svela un retroscena sulla cantante: “Comunicavamo in modi strani”

Non è stata un’intervista facile per Ronn Moss che, dopo aver raccontato il tragico incidente che l’ha coinvolto, si è lasciato andare alle lacrime per Raffaelle Carrà. Proprio su di lei Serena Bortone ha chiesto all’attore se i due si fossero più incontrati o sentiti dopo quella serata in cui è stato ospite su Rai 1. “Comunicavamo a volte in modi strani” ha spiegato Ronn. Andando più nel dettaglio quando lui veniva in Italia se lei non aveva trasmissioni da fare i due riuscivano a incontrarsi. “Ma poi non l’ho più vista per tanti anni e questo mi è mancato” ha concluso l’attore americano.