Nunzia De Girolamo, idee chiare dopo Ciao Maschio: il programma che vorrebbe

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
12/02/2022
Nunzia De Girolamo, idee chiare dopo Ciao Maschio: il programma che vorrebbe

Ciao Maschio, Nunzia De Girolamo pensa al futuro: “Vorrei un programma politico diverso”

Nunzia De Girolamo questa sera torna su Rai Uno con la nuova edizione di Ciao Maschio, un curioso e interessante programma dove gli uomini sono protagonisti e si raccontano tra retroscena e curiosità. Nunzia De Girolamo sarà la padrona di casa, mentre al suo fianco non ci sarà più la grande Drusilla Foer, reduce dal successo raccolto al Festival di Sanremo. Al suo posto troveremo le Karma B, mentre il pubblico non dovrà rinunciare alla tenacia e alla verità di Nunzia De Girolamo. Ah, sempre parlando di verità, la conduttrice, intervistata da Lanostratv, ha svelato cosa le piacerebbe fare in futuro:

Mi piacerebbe condurre un format politico diverso, dove i protagonisti possano essere i cittadini. Le idee originali in televisione sono necessarie, dobbiamo parlare alle nuove generazioni e comprendere che oggi i giovani possiamo trovarli sui social, su Netflix, su YouTube o su Amazon

Nunzia De Girolamo sul Festival di Sanremo di Amadeus: “E’ stato vincente”

Proseguendo l’intervista a Lanostratv, Nunzia De Girolamo non ha perso occasione per commentare anche il recente Festival di Sanremo, che si è concluso una settimana fa al termine di una edizione che resterà negli annali. A convincere Nunzia De Girolamo in particolar modo è stato il capitano della kermesse, Amadeus, capace di costruire un Sanremo in grado di riunire le generazioni: “Amadeus si è confermato vincente, questo è stato il Sanremo delle famiglie. Intorno al tavolo di casa  ci siamo trovati a commentarlo io, mio marito, mia figlia di 9 anni e la figlia di Francesco di 19″.

Nunzia De Girolamo ricorda l’avventura a Ballando con le stelle: “La migliore della mia vita”

Nunzia De Girolamo, che non ha nascosto l’emozione prima del ritorno alla guida di Ciao Maschio, ha ricordato anche l’avventura a Ballando con le stelle, descrivendola così: “E’ stata la miglior esperienza della mia vita”