Noi, il dramma di Livio Kone: “All’inizio delle riprese non riuscivo a…”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
27/03/2022
Noi, il dramma di Livio Kone: “All’inizio delle riprese non riuscivo a…”

Livio Kone racconta il suo dramma: “All’inizio delle riprese di Noi non riuscivo a dormire”

Il bravissimo attore Livio Kone è una delle rivelazioni della fiction Rai Noi. L’attore, che nella serie remake di This is us veste i panni di Daniele, è stato intervistato dal settimanale Intimità, dove ha raccontato alcuni retroscena risalenti ai mesi di riprese. Livio Kone, ex calciatore e apprezzato in altre serie di successo come Zero, in Noi è un uomo che dopo tanti anni incontra per la prima volta suo padre, che lo aveva abbandonato da piccolo. La trama racconta una storia simile a quella vissuta nella vita reale da Livio Kone:

Abbiamo una storia simile io e Daniele, come lui sono cresciuto senza un padre, ma solo con mia madre e mia sorella. Proprio questa serie mi ha spinto a cercare il mio padre biologico. L’angoscia di Daniele è reale perché è la mia. Durante le prime settimane sul set non riuscivo a dormire, non ero tranquillo

Fiction Noi, Livio Kone e lo stimolo in più: “Prima era impossibile vedere un ragazzo di colore in una fiction Rai, ora…”

Livio Kone, insieme a Lino Guanciale ed Aurora Ruffino è uno dei principali personaggi della fiction Noi, attualmente in onda su Rai Uno la domenica sera. La curiosa storia raccontata nella serie ha dato l’occasione ai produttori di puntare su un un uomo di colore come Livio Kone, che ha accettato al volo questa sfida, capace di sfatare vari tabù: “All’inizio ho incontrato difficoltà per il colore della mia pelle. Era impossibile vedere un ragazzo di colore in una fiction Rai. E’ stato uno stimolo in più” ha svelato l’attore di Noi a Intimità.

Livio Kone confessa: “Vorrei una famiglia solida come quella di Daniele”

La fiction Noi, che stasera tornerà con una nuova puntata su Rai Uno, racconta la storia di Daniele. Livio Kone spera in qualche modo di poterne ripercorrere le orme familiari: “Vorrei una famiglia solida come la sua in futuro, con dei figli”.