Nino Frassica critica duramente la tv italiana: “La schifezza è schifezza”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
29/10/2022
Nino Frassica critica duramente la tv italiana: “La schifezza è schifezza”

L’attore non si nasconde sulla tv di oggi: dure critiche a determinate scelte

E’ uno dei volti più noti e apprezzati della tv italiana, e ha deciso di raccontare un po’ le tappe della sua carriera e le sue esperienze nel mondo dello spettacolo al settimane Oggi. Stiamo parlando di Nino Frassica, noto anche per la sua grande comicità oltre che per le sue enormi doti attoriali e televisive. Parlando di sé stesso, non si è risparmiato anche qualche critica per niente velata ad alcuni programmi e ad alcune scelte che caratterizzano una parte della tv di oggi, su cui ha affermato: “È tanta e si fa in fretta. Meno studio e più improvvisazione. Ma l’improvvisazione è per chi ha il senso della comicità. In tv non basta fare pernacchie, quello è casino. Schifezza rimane schifezza”.

Tra Renzo Arbore e il suo novo romanzo: Nino Frassica svela cos’ha fatto per farsi notare

Come noto, a lanciare Nino Frassica nel mondo dello spettacolo è stato il grande Renzo Arbore. Non tutti sanno però come ha fatto l’attore e comico a farsi notare da Arbore. A svelarlo ci ha pensato lui stesso durante l’intervista a Oggi, raccontando di aver lasciato tantissimi messaggi nella sua segreteria telefonica. L’obiettivo di Frassica non era quello di farsi notare, bensì quello di farlo ridere con la sua comicità. Riuscì nel suo intento è tutto il resto lo si può ormai definire storia. Da quest’anno, inoltre, Nino Frassica è anche la voce narrante del Collegio 7 ma non solo. A breve uscirà anche un suo libro dal nome Paola-Una storia vera.

Il ruolo in Don Matteo in un momento cruciale: retroscena inedito di Nino Frassica

Da anni, ormai, Nino Frassica è anche uno dei volti di punta di Don Matteo. La fiction ha da poco perso Terence Hill ma Frassica si è detto fortunato ad aver trovato al suo posto Raoul Bova. Nino non nasconde di dover tanto alla fiction, spiegando che la possibilità di prendervi parte è arrivata in un momento della sua vita in cui il successo e la carriera non erano proprio al top. Don Matteo è arrivato alla sua quattordicesima stagione, e Nino è spesso avvicinato dalle persone ed elogiato per il ruolo interpretato all’interno della fiction, ovvero quello del maresciallo Nino Cecchini. Il bagaglio artistico di Frassica è estremamente vario, e parte da una comicità surreale fino ad arrivare a capacità attoriali in ruoli non comici.