Nicolas Vaporidis torna all’Isola dopo il malore: mistero su Edoardo Tavassi

Simona
  • Autrice esperta di gossip
19/06/2022
Nicolas Vaporidis torna all’Isola dopo il malore: mistero su Edoardo Tavassi

Nicolas Vaporidis, l’atteso ritorno dopo il malore: i fan in apprensione

Pochi giorni fa il naufrago Nicolas Vaporidis, finalista del reality show l’Isola dei Famosi ha dovuto velocemente sospendere la propria partecipazione a causa di un improvviso malore. L’uomo era stato costretto a lasciare il gioco per degli urgenti accertamenti medici presso l’infermeria presente sul luogo e fin da subito tra i fan era scattata la preoccupazione. A differenza di tanti altri reality show, infatti, l’Isola mette a dura prova il fisico e lo spirito dei concorrenti provocando, spesso problemi di salute e ricorrenti necessità mediche. Fortunatamente, però, grazie alla tempestività delle cure il peggio è stato scongiurato e l’attore ha potuto riprendersi e ritornare in gara. 

Le condizioni di salute del naufrago, la finale è davvero a rischio? La trasmissione risponde

Il rientro in gioco del naufrago Nicolas Vaporidis è stato comunicato direttamente dai canali social ufficiali della trasmissione. In particolare, in un video caricato sulla pagina Instagram del reality, si mostra il concorrente seduto in spiaggia che chiacchiera con le compagne di gioco Estefania e Marialaura. Le sue condizioni di salute, dunque, sono visibilmente migliorate e non dovrebbero mettere a repentaglio la puntata finale nella quale si decreterà il vincitore. “Nicolas Vaporidis torna finalmente dai suoi compagni e viene aggiornato su tutto“, si legge nella disascalia. Il difficile momento ha fatto temere ma, fortunatamente, è stato superato alla grande.

Cosa è accaduto a Edoardo Tavassi? L’incognita sul concorrente infortunato

Resta ancora un mistero, invece, quello che è accaduto a Edoardo Tavassi, l’altro concorrente in gara ad aver avuto un infortunio durante il gioco. Il fratello della famosa Guendalina Tavassi, infatti, ha dovuto abbandonare il gioco per poter ricevere delle adeguate e necessarie cure mediche. Al momento è noto solo che i medici stanno valutando ancora se sia consono per lui continuare o meno il suo percorso in Honduras. Sarà questa, dunque, la fine della gara per lui? Per ora non ci sono ulteriori notizie e si attende ancora un responso da parte delle autorità sanitarie.