Myrta Merlino, tapiro d’oro dopo le polemiche: “Non prendete le fonti per buone”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
06/12/2022
Myrta Merlino, tapiro d’oro dopo le polemiche: “Non prendete le fonti per buone”

La giornalista raggiunta da Valerio Staffelli dopo le polemiche che la vedono coinvolta

Valerio Staffelli ha consegnato un nuovo tapiro d’oro. A riceverlo questa volta, la conduttrice de L’Aria che tira Myrta Merlino. La donna negli ultimi giorni è finita al centro delle polemiche per alcuni comportamenti ritenuti fuori luogo dalla sua squadra di lavoro, che l’ha accusata di avere atteggiamenti incivili e maleducati nei loro confronti.

Valerio Staffelli a Myrta Merlino: “Davvero sei un tiranno?”

Valerio Staffelli senza girarci intorno ha chiesto a Myrta Merlino: “Davvero lei è un tiranno?”. La giornalista ha replicato: “Nelle famiglie ogni tanto esistono buoni umori, cattivi umori, ma sono cose che di solito si gestiscono dentro la famiglia, non fuori”. L’inviato del noto tg satirico ha poi chiesto alla conduttrice se è vero che avrebbe chiesto ai suoi collaboratori di farsi massaggiare i piedi. Myrta ha negato tutte le accuse dichiarando di non aver mai fatto simili richieste. Poi, ha aggiunto: “Non prendete le fonti per buone. Ti sembra una cosa possibile?”. Non resta che seguire la nuova puntata di Striscia la notizia per seguire il servizio con la consegna del tapiro d’oro che nei giorni scorsi è stato dato ad Ilaria D’Amico, ritornata in tv al timone del programma Che c’è di nuovo in onda su Rai 2.

Le accuse rivolte alla conduttrice de L’Aria che tira

Le accuse rivolte a Myrta Merlino sono davvero tante. C’è chi ha parlato di insulti pesanti, licenziamenti senza alcun motivo e addirittura spazzole lanciate alle parrucchiere. Il portale Dagospia ha poi riportato altri dettagli riferendo di sgabelli volati per aria, sceneggiate per la colazione e sfuriate agli assistenti. Sempre la fonte ha detto poi a Fanpage.it che c’è chi avrebbe dovuto prenotare la ceretta alla conduttrice e anche portarle i vestiti in tintoria e i suoi cani dal veterinario.

Anche la rappresentanza sindacale con un comunicato dei giorni scorsi si è scagliata contro Myrta Merlino. “Il volto di rete frequentemente adotta nei confronti dei colleghi e del personale in appalto comportamenti incivili e maleducati.”, si legge tra le altre cose. La conduttrice di La7 poi sempre secondo queste accuse influenzerebbe la possibilità di prolungare i contratti al personale  condizionerebbe le turnazioni di quello interno con motivazioni che non possono essere considerate né di tipo personale e né di tipo etico. Accuse pesanti che come detto nei paragrafi precedenti, la donna raggiunta da Valerio Staffelli ha respinto.