Morto Emanuele Vaccarini, il Gladiatore di Avanti un altro: aveva 44 anni

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e L’Isola dei Famosi
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e Maria De Filippi
08/07/2022
Morto Emanuele Vaccarini, il Gladiatore di Avanti un altro: aveva 44 anni

Lutto nel mondo di Avanti un altro: è morto Emanuele Vaccarini (Gladiatore)

Terribile lutto ha colpito il programma cult di Canale 5: è morto Emanuele Vaccarini, il Gladiatore del Salottino (prima conosciuto come il Mini-Mondo). Il noto personaggio televisivo aveva solo 44 anni e faceva parte del cast del programma di Paolo Bonolis sin dal 2019 e al momento le cause del decesso non sono ancora state rivelate, anche se di recente, secondo quanto riporta TvBlog, lui avrebbe parlato sui canali social di alcuni delicati problemi di salute. La sua scomparsa è un pugno allo stomaco per tutti coloro che l’hanno conosciuto e amato.

Emanuele Vaccarini è morto: ancora ignote le cause del decesso

Ancora ignote le cause del decesso di Emanuele Vaccarini, il Gladiatore di Avanti un altro. Ma chi era questo personaggio amatissimo dal pubblico di Canale5 per la sua simpatia e la sua imponente stazza? Avrebbe compiuto 45 anni il prossimo 18 luglio, ed era nato a Roma nel 1977. Se suo padre sperava che il figlio diventasse un famoso calciatore, lui non non aveva alcuna intenzione di seguire quella carriera e fare quel tipo di sport così impegnativo. La sua passione nacque e ebbe modo di crescere grazie al proverbiale intervento dell’amata madre: fu lei a decidere di iscriverlo a karate e proprio così Emanuele Vaccarini ci si dedicò con grande impegno e passione andando poi a coltivare il bodybuilding, l’MMA, le arti marziali, il pugilato e tanto altro. Ma non solo di sport viveva dato che sul suo profilo Instagram condivideva con i suoi amati followers delle ricette culinarie legate alla tradizione romana.

Avanti un altro, messaggi di cordoglio per la morte del Gladiatore: Francesco Nozzolino e Sonia Bruganelli distrutti

E sono subito arrivati i primi messaggi di cordoglio per la morte di Emanuele Vaccarini, che faceva parte del cast di Avanti un altro dal 2019. La prima è stata Sonia Bruganelli, che si occupa del cast con la sua agenzia: “Riposa in pace gigante buono”. Per secondo è stato il simpatico Francesco Nozzolino, che ha voluto dedicargli parole commoventi e davvero sentite: “Tu sei stato il mio primissimo amico, quante ne abbiamo combinate dietro quei camerini, tutte le risate che mi hai fatto fare, gli scherzi che mi facevi di continuo. È così triste e strano sapere che non ci sei più, non mi sembra vero”. Tantissimi altri messaggi di cordoglio sui social si stanno unendo a quelli di loro due. Sicuramente nelle prossime ore altri personaggi del Salottino di Avanti un altro (che tornerà nel 2023 con Paolo Bonolis e Luca Laurenti) scriveranno i propri pensieri sui canali social principali.