Morta concorrente Reazione a catena: ora arriva l’omaggio di Marco Liorni

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e L’Isola dei Famosi
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e oroscopo di Paolo Fox
01/06/2022
Morta concorrente Reazione a catena: ora arriva l’omaggio di Marco Liorni

“E’ morta in un incidente”: Marco Liorni ricorderà la concorrente scomparsa

Non è nata da poco l’abitudine di aprire una puntata con un omaggio a una persona scomparsa. Purtroppo la morte vive nel mondo indisturbata e colpisce spesso il mondo dello spettacolo. Come ha svelato Marco Liorni in un’intervista al settimanale Nuovo Tv nella prima puntata della nuova edizione del suo quiz estivo, che terminerà a fine ottobre, ha svelato che ricorderanno Lucia, la concorrente morta in un incidente durante una vacanza in Giordania e aveva partecipato al gioco insieme alle Pignolette, dimostrando una certa bravura.

Reazione a catena al via lunedì 6 giugno su Rai1: come fare per partecipare

Ma quando inizia Reazione a catena? La nuova edizione partirà prestissimo ovvero lunedì 6 giugno su Rai1 a partire dalle 18.45 e prenderà il posto de L’eredità di Flavio Insinna, che tornerà in onda solamente da novembre in poi. Scelta della Rai oculata, dato che il quiz di Liorni fa ascolti record anno dopo anno da quindici stagioni. Ma il pubblico si starà chiedendo: come si fa per partecipare? È facilissimo: basta andare sul sito Rai Casting, registrarsi e compilare il modulo nell’apposita sezione, attendendo successivamente un possibile riscontro. Ovviamente bisogna essere maggiorenni, essere amici-colleghi-familiari ecc e dare un nome alla propria squadra.

Marco Liorni e la sfida con Paolo Bonolis: chi vincerà la gara degli ascolti?

La sfida di Marco Liorni a partire da lunedì 6 giugno è con Paolo Bonolis e le repliche di Avanti un altro. Non sarà assolutamente una sorpresa vedere martedì mattina gli ascolti che Reazione a catena avrà saputo collezionare dato che è l’unico quiz che va in onda in estate senza essere una mera replica. Ed è un peccato che Canale5 non utilizzi lo spazio estivo per lanciare un nuovo quiz al fine di fare concorrenza a mamma Rai.