Morgan attacca duramente Amadeus: “Non è qualificato, ha dimenticato il rispetto”

Jonathan Zacconi
  • Appassionato di Ascolti Tv
  • Seguo Forum, Amici, Che Tempo Che fa e gli show di Rai 2
10/08/2022
Morgan attacca duramente Amadeus: “Non è qualificato, ha dimenticato il rispetto”

Il cantante contro il presentatore del Festival di Sanremo: parole dure nei suoi confronti

Ci risiamo. Un nuovo episodio di Morgan Vs Amadeus. Il cantante in un’intervista a Il Corriere della Sera, è tornato a parlare del suo passato e della sua recente partecipazione a Sanremo nel 2020 quando è stato escluso dopo aver modificato in diretta il testo della canzone che portava in gara insieme a Bugo. Se inizialmente il rapporto tra il conduttore e direttore artistico di Sanremo e il cantante, era idilliaco, dopo questo episodio e la sua esclusione, è iniziato il calvario. Continui attacchi di Morgan ai quali Amadeus sostanzialmente non ha mai risposto. Nell’intervista di oggi è tornato a parlare ed ha raccontato che il presentatore l’aveva voluto ad Ama Sanremo, dove selezionava le giovani proposte che avrebbero poi partecipato a Sanremo Giovani, per aggiudicarsi un post al Festival di Sanremo. Morgan era stato scelto per la sua bravura nei talent: grazie alla sua partecipazione ad X Factor, è riuscito a portare alla ribalta grandi talenti come Marco Mengoni, Michele Bravi, Chiara Galiazzo e tantissimi altri negli anni del reality tra Rai e Sky.

Morgan contro Amadeus: ecco che cosa ha detto al presentatore del Festival

Un duro attacco nelle pagine del Corriere da parte di Morgan nei confronti di Amadeus: il cantante è tornato a parlare della sua partecipazione a Sanremo e della sua esclusione.

“Ha dimenticato il rispetto per la persona e ha fatto gli interessi dei discografici”.

Un’accusa importante nei confronti del presentatore alla quale aggiunge di aver accettato di cantare con Bugo a Sanremo 2020 solo per combattere un sistema negativo dall’interno. Come se non bastasse, rincara la dose e dice ancora contro il conduttore e direttore artistico.

“Ci vorrebbe un titolo di studio per essere direttori artistici del Festival, Amadeus non lo ha eppure lo fa da quattro anni: neppure a Baudo era successo, e dire che lui sa suonare il piano, scrive canzoni”.

Un’accusa, quella di Morgan, che però non tiene conto del successo di questi ultimi Festival e del riscontro musicale che tutte le canzoni hanno avuto.

Amadeus attaccato da Morgan per l’accaduto a Sanremo 2020. Hanno senso le accuse?

Quello che viene da chiedersi e se tutto ciò che dice Morgan sia sensato e degno di nota oppure sia uno stratagemma solo per far parlare di se quando le luci dei riflettori tendono a spegnersi. Indubbiamente alcune affermazioni sollevate possono essere anche condivisibili, come la preparazione artistica di Amadeus rispetto al paragone con Baudo. Quello che però si dimentica il cantante è il successo che hanno avuto questi Festival di Sanremo. E non solo a livello di ascolti televisivi ma anche successi radiofonici e di acquisto delle canzoni. Molte, nonostante siano passati diversi mesi, sono ancora in vetta alle classifiche. Questa è la risposta più eclatante a tutti i dubbi sollevati dal cantante. A proposito di polemiche, recentemente hanno suscitato attenzione le dichiarazioni di Victoria Cabello su Simona Ventura (ecco che cosa ha detto).