Mihajlovic bersagliato dalle critiche, sua figlia Viktorija: “Mi vergogno per voi”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
02/09/2022
Mihajlovic bersagliato dalle critiche, sua figlia Viktorija: “Mi vergogno per voi”

La figlia dell’allenatore del Bologna in un duro sfogo su Instagram prende le difese di suo padre

Nelle scorse ore, Viktorija Mihajlovic ha pubblicato un lungo e duro sfogo sul suo profilo Instagram per difendere suo padre Sinisa dalle aspre critiche di cui è stato oggetto in questi giorni. Complice l’avvio di campionato e il Bologna, squadra di cui è allenatore che è finito nella quintultima posizione della classifica di Serie A, il tecnico è stato bersagliato da insulti ritenuti alquanto vergognosi da sua figlia. Si tratta di critiche che vanno a toccare la sfera personale, familiare e soprattutto quella molto delicata riguardante la salute.

Viktorija Mihajlovic su Instagram: “Quello che scrivete è raccapricciante”

Viktorija Mihajlovic ha iniziato scrivendo che non scrive mai queste cose sui social perché non ha mai perso tempo con persone che si nascondono dietro una tastiera per sfogare tutta la loro frustrazione, ma crede che quando il limite viene raggiunto e addirittura oltrepassato qualcosa vada detto. La figlia di Sinisa ha poi aggiunto anche: “Non trovo giusto mischiare il lavoro alla vita privata. “Volete insultare mio padre dal punto di vista lavorativo? Siete liberissimi di farlo, ci mancherebbe. Ma quando poi si tratta di famiglia, di salute e di tante altre cose vergognose che ho letto, no. Non lo accetto più. Quello che scrivete è raccapricciante”.

Sinisa Mihajlovic e la lotta contro la leucemia, sua figlia: “Ricordatevi che stiamo parlando di un uomo, di un padre”

Viktorija proprio non ha accettato le critiche rivolte a suo padre e difendendolo a spada tratta ha poi aggiunto sempre in una storia pubblicata su Instagram. Nel duro messaggio ha poi scritto: “Ricordatevi che stiamo parlando di un uomo, di un padre”. Poi ci ha tenuto anche a ricordare che ci sono di mezzo dei ragazzi che potrebbero leggere quello che viene scritto e rimanerci male. Viktorija ha concluso lo sfogo con un laconico: ““E io mi vergogno per voi”. Intanto, Sinisa continua la sua lotta contro la leucemia, malattia che ha colpito anche l’ex allieva di Amici Agata Reale. L’allenatore del Bologna nei mesi scorsi è stato ricoverato nuovamente in ospedale per sottoporsi a nuove cure per una possibile recidiva. I membri del suo team gli avevano fatto visita, presentandosi  sotto la finestra del reparto di ematologia al Sant’Orsola di Bologna. Il tecnico aveva poi dopo alcuni giorni potuto far ritorno a casa e riabbracciare la sua famiglia.