Mattino 5, Federica Panicucci sullo scontro Manfuso-Signorini: “Sto con…”

Lucia Crescenzo
  • Autrice di Uomini e Donne, GF e Verissimo
  • Autrice appassionata delle fiction Rai
07/10/2022
Mattino 5, Federica Panicucci sullo scontro Manfuso-Signorini: “Sto con…”

Mattino 5, la conduttrice dice la sua sulla lite Manfuso-Signorini

Iera sera è andata in onda la sesta puntata del GF Vip, una di quelle bollenti, e stamattina Federica Panicucci nel suo programma ha riservato molto spazio al commento di quanto visto ieri. Fa ancora rumore, infatti, la lite tra Alfonso Signorini e Sara Manfuso, che ha accusato il conduttore e la sua squadra autorale di non essere stata capita e supportata in un momento difficile e di imbarazzo per lei. E stamane la conduttrice di Mattino 5 si è espressa a favore del conduttore del reality in  quanto la sensazione generale è che l’ex concorrente del reality show abbia lei stesso voluto esasperare una situazione innocua e di gioco al fine di giustificare la sua uscita prematura dal reality. Motivo per il quale Signorini, sentendosi preso in giro a sua volta, ha deciso di cacciare via dallo studio la Manfuso.

Federica Panicucci, analisi dell’accusa choc della Manfuso ai danni di Ciacci

Tutto è iniziato nel momento in cui l’opinionista televisiva ha affermato di aver abbandonato il reality in quanto non riusciva a superare del tutto il Bellavia Gate, sentendo la questione del bullismo molto lontana da lei e dai suoi principi e poi ha aggiunto che non si è sentita tutelata da tutti gli addetti al lavoro del reality, conduttore compreso, riguardo ad un episodio: Giovanni Ciacci le avrebbe toccato, involontariamente il sedere e avrebbe commentato poi con un: “simuliamo una violenza?”. Nella versione dei fatti della Manfuso ha accolto questa battuta con imbarazzo e rimprovera che non è stata capita né aiutata. Nel momento in cui Signorini ha cercato di capire la realtà dei fatti e, probabilmente, rendendosi conto che la Manfuso ha evidentemente voluto catalizzare a sè le attenzioni raccontando una realtà diversa, l’ha cacciata dallo studio. A seguire poi è stato mandato in onda il video incriminato, quando la Manfuso era già fuori dallo studio, e si vede chiaramente che l’opinionista è stata lei stessa a strumentalizzare la situazione e, principalmente, non ha dimostrato un atteggiamento infastidito nei confronti del coinquilino.

Caos nella casa del GF: la risposta di Giovanni Ciacci alle accuse di Sara Manfuso

Dopo il caos dovuto alle dichiarazioni della Manfuso,  il costumista ha da subito cercato di spiegare il suo punto di vista sulla pesante accusa dell’ex coinquilina. Prima ci ha pensato lui stesso a dire come sono andate veramente le cose e poi, a dargli ragione, ci ha pensato la stessa scena incriminata che ha mostrato la veridicità dei fatti e soprattutto “l’innocenza” di Ciacci. Quest’ultimo, però, non ci sta ad essere accusato così pesantemente e voci di corridoio, anche piuttosto insistenti, lo vedono protagonista di una denuncia penale proprio ai danni della Manfuso secondo quanto riportato da The Pipol che è stato il primo sito a diffondere questa notizia.