Massimo Giletti spiega la vita sotto scorta: “Non smetto di raccontare”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
28/12/2021
Massimo Giletti spiega la vita sotto scorta: “Non smetto di raccontare”

Massimo Giletti e la vita sotto scorta: “Non vedo perché dovrei smettere di raccontare”

Il famoso giornalista e conduttore Massimo Giletti vive sotto scorta da ormai un anno e mezzo dopo le minacce ricevute dal boss Filippo Graviano. Nonostante ciò il giornalista continua a parlare liberamente di mafia nel suo programma Non è l’Arena. Intervistato dal noto settimanale Tv Sorrisi e Canzoni Massimo Giletti ha raccontato il suo nuovo modo di vivere, complicato, differente rispetto al passato, ma che non gli impone di spiegare la verità e di raccontare i fatti che ci circondano. Queste alcune delle dichiarazioni concesse da Massimo Giletti a TV Sorrisi e canzoni e come al solito il giornalista ha lasciato aperti vari spiragli di riflessione:

Ho sempre pensato che non bisogna girare la testa dall’altra parte. Non vedo perché ora che sono sotto scorta, dovrei non raccontare più ciò che c’è intorno a noi. La cosa che mi chiedo è perchè lo faccio solamente io

Massimo Giletti torna a parlare dell’addio alla Rai: “Non dimentico cosa mi dissero”

Massimo Giletti è stato per anni uno dei volti di punta della Rai, prima del rumoroso addio che lo ha portato ad abbracciare la tv di Urbano Cairo. Su La7 Massimo Giletti ha portato il proprio modo di vedere le cose, di fare informazione pulita e che più chiara non si può. Nel corso di una intervista rilasciata al settimanale TV Sorrisi e canzoni è tornato sulla separazione con la Rai, e proprio sul fatto Giletti ha ricordato: “Mi dissero «Vai pure tanto dove andrai sarai morto». Invece a La7 ho creato un programma in una fascia molto difficile”.

Massimo Giletti trova l’amore? “Non è facile stare con uno come me”

Proseguendo l’intervista concessa a TV Sorrisi e canzoni, Massimo Giletti ha toccato anche il tasto sentimentale, rivelando: “L’amore nel nuovo anno? Non è facile stare con uno come me” – ha ammesso il conduttore di Non è l’arena – .