Massimiliano Ossini, il suo Linea Bianca è a rischio? L’allarme dei fan

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Maria De Filippi e Paolo Bonolis
15/01/2023
Massimiliano Ossini, il suo Linea Bianca è a rischio? L’allarme dei fan

Linea Bianca, l’allarme di un fan: “Nevica sempre meno. Diventerà un documento storico?”

Con il cambiamento climatico non si può scherzare: bisogna solo agire, in fretta, perché il tempo ormai è agli sgoccioli, oppure le nuove generazioni saranno costrette a vivere in un mondo molto diverso da quelle precedenti. L’allarme di un fan che ha scritto ad Alessandro Cecchi Paone, che tiene una seguitissima rubrica sul settimanale Nuovo Tv, non è affatto esagerato: “Nevica sempre meno. Linea Bianca diventerà un documento storico?”, questo ha chiesto all’esperto di televisione, che è anche uno stimato divulgatore scientifico. Dato che c’è sempre meno neve, davvero la trasmissione di Massimiliano Ossini corre un rischio?

Interviene Alessandro Cecchi Paone: “Massimiliano Ossini non ha colpa”

Purtroppo nevica sempre meno e per questo un programma bello e istruttivo come Linea Bianca, che mostra tutta la bellezza della montagna, potrebbe essere a rischio in un futuro in cui il cambiamento climatico è irreversibile. A spiegare che “Massimiliano Ossini non ha colpa” è stato proprio Alessandro Cecchi Paone, che è anche divulgatore scientifico: già venticinque anni fa con il suo storico programma La macchina del tempo parlavano di cambiamenti climatici, ghiacciai in pericolo e chi ne ha più ne metta. Quindi non è una moda, non è una cosa che si sono inventati i giovani per spaventare le vecchie e attuali generazioni, ma un pericolo che rischia di cambiare per sempre il pianeta per come lo conosciamo.

Massimiliano Ossini e il suo Linea Bianca: verrà riesumato per ricordare com’era la Terra in passato?

Capita, a volte, che un programma televisivo diventi anche un documento storico con il passare degli anni. Basti pensare a tutti quei bei documentari di Geo (trasmissione di Rai3) che raccontato realtà diverse da quella in cui siamo abituati a vivere, o altre trasmissioni più leggere, ma che fotografano un cambiamento del costume e via discorrendo. Alla lunga anche Linea Bianca, condotto da Massimiliano Ossini che ultimamente ha fatto una confessione spiazzante, potrà far parte di questi programmi.

Il motivo è presto detto: nevicando sempre meno, i ghiacciai potrebbero alla lunga scomparire, e quelle belle vette innevate diventare un triste ricordo da guardare in tv. L’esperto sopracitato ha chiuso il suo intervento sul noto settimanale dicendo che alla luce della realtà non bisogna far altro che scuotere il capo con profonda mestizia e delusione per il fatto che i ‘grandi’ della Terra non hanno fatto nulla per evitare i cambiamenti climatici cui si va incontro a velocità folle.