Mare Fuori 4, Panarella (Cucciolo) non le manda a dire: “Superficiali discriminazioni”

Simonetta Viola
  • Esperta della soap Il paradiso delle signore
  • Autrice esperta di Uomini e Donne e Grande Fratello
01/02/2024
Mare Fuori 4, Panarella (Cucciolo) non le manda a dire: “Superficiali discriminazioni”

Dichiarazioni choc dell’attore di Mare Fuori 4: Francesco Panarella non ci sta più

Proprio stanotte sono andati in onda su Raiplay i primi sei episodi della quarta stagione di Mare Fuori. Il momento più atteso dell’anno è arrivato e adesso bisogna solo aspettare il 14 febbraio per poterli vedere in chiaro su Rai2. Come sempre le puntate sono un continuo crescendo di emozioni e proprio questa nuova stagione molto più intimista catturerà sicuramente l’attenzione di milioni di telespettatori. Nel cast dei protagonisti ve ne uno che proprio in questi giorni ha rilasciato delle dichiarazioni che prendono decisamente le parti nella discussione sui diritti umani. Si tratta di Francesco Panarella che nella serie televisiva interpreta Cucciolo, Luigi Di Meo, un giovane omosessuale che si ritrova rinchiuso all’Ipm di Napoli. A tal proposito delle discriminazioni sull’orientamento sessuale l’attore ha detto la sua ai microfoni di Lapresse. Le sue parole in merito: “C’è molto lavoro da fare però qualche passetto in avanti lo stiamo facendo. Dobbiamo continuare a farne, continuare a guardare avanti. Bisogna soffermarsi sui valori che rendono gli esseri umani tali e non su superficiali discriminazioni ed etichettature che non hanno senso e che non hanno mai mosso il mondo né lo muoveranno mai. Quello che muove il mondo è quello che noi facciamo.”

Francesco Panarella svela qualche dettaglio in più sulla quarta stagione di Mare Fuori: le sue rivelazioni

Come anticipato, ieri sono andati in onda i primi sei episodi della nuova stagione della serie televisiva. Tra i protagonisti principali della serie vi è anche Cucciolo, giovane omosessuale che si ritrova a dover gestire anche il rapporto con il fratello che ha scoperto la sua omosessualità. L’attore che lo interpreta, Francesco Panarella, è stato intercettato dai microfoni di Lapresse e ha avuto modo di svelare qualche dettaglio in più su questa quarta attesissima stagione. Le sue parole in merito: “Ho sensazioni molto positive, abbiamo dato il massimo in questa stagione, come sempre insomma. Il nostro lavoro è contraddistinto da passione e impegno per far uscire un prodotto che sia il migliore possibile e soddisfare le aspettative grandissime che ci sono su questa stagione, speriamo che piaccia ma io sono sicuro sarà così.” La terza stagione della serie televisiva ha sicuramente raggiunto l’apice del successo e adesso sarà particolarmente difficile stupire i fan che chiedono sempre di più. Riusciranno in questo intento?

Mare Fuori 4, Francesco Panarella svela i piani futuri: c’entra Pierfrancesco Favino

Infine, l’attore che interpreta Cucciolo in Mare Fuori 4 ha avuto modo di ringraziare tutti i suoi compagni di viaggio e di ricordare quanto il loro rapporto sia affiatato. Ai microfoni della giornalista di Lapresse che gli chiede se abbia piani futuri oltre alla fortunata serie televisiva, l’attore fa un nome molto importante: quello di Pierfrancesco Favino. Le sue parole in merito:

“Mi piace molto Pierfrancesco Favino e spero un giorno di poter lavorare con lui magari.” Ha spiegato di non avere programmi ben precisi ma di star lavorando proprio su questo. E chissà cosa gli riserverà il futuro: magari una collaborazione che possa tener conto anche della sua passione per la batteria. Ricordiamo che l’attore ha suonato per anni ed è stato in questo anche musicista.