Mara Venier sconvolta da un lutto improvviso: ha perso una persona cara

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Maria De Filippi e Paolo Bonolis
16/01/2023
Mara Venier sconvolta da un lutto improvviso: ha perso una persona cara

Lutto per Mara Venier: ha perso la sua cara amica Gina Lollobrigida

Oggi è stata una giornata sia felice sia triste: di giubilo perché dopo trent’anni è stato catturato un superlatitante come Matteo Messina Denaro mentre le lacrime sono scese alla notizia della morte improvvisa di una star del cinema come Gina Lollobrigida. Tutti nel mondo dello spettacolo si sono stretti attorno alla famiglia, anche se ora il suo patrimonio verrà sbranato da tutti i coinvolti nelle varie vicende televisive e giudiziarie, e a essere in lutto è anche la conduttrice di Domenica In, che ha affidato a Instagram le sue parole di dolore: “Ti ho voluto tanto bene”.

La conduttrice di Domenica In ha perso una persona cara: “Ciao Gina. Riposa in pace”

Brutte notizie oggi, 16 gennaio: è morta Gina Lollobrigida, una vera e propria diva del cinema, che ha attraversato le epoche, e che ultimamente era diventata tristemente famosa per vicende giudiziarie e di gossip su cui le trasmissioni hanno fatto gli ascolti, da Storie Italiane ai vari salotti di Barbara d’Urso, dimenticandosi che si aveva a che fare con una persona anziana, ancora lucida mentalmente, e con un’instancabile voglia di creare. Comunque sono arrivate le parole di Mara Venier per la sua amica: “Ciao Gina, riposa in pace”.

Morta Gina Lollobrigida: le parole di dolore di Sophia Loren e di Ornella Muti

Sono stati tanti i messaggi di cordoglio per la morte di Gina Lollobrigida, e non solo quelli di Mara Venier in lutto: la grandissima Sophia Loren si è detta parecchio scossa e molto addolorata, mentre un’altra attrice come Ornella Muti ha fatto sapere che con la sua morte se ne va una grande del cinema internazionale, ed è triste che piano piano si spengano queste stelle che hanno illuminato la settima arte con il loro ineguagliabile talento.

Anche il regista Giulio Base si è detto scosso, e sottolinea come se ne vada l’ultima delle dive, e anche Rita Pavone ha voluto dire la sua. Anche Vladimir Luxuria ha sottolineato come sia stata una guerriera, e come l’abbia appassionata per la sua lucidità di pensiero le volte in cui si sono incontrate. In maniera romantica ha chiuso dicendo che in maniera così serafica l’aveva abituata all’idea che sarebbe stata una roccia immortale. Invece se n’è andata lasciando un vuoto incolmabile nel mondo della settima arte, con la speranza, però, che la sua vita artistica sia di insegnamento alle generazioni attuali e future.