Mara Venier, momento di dolore: “Impossibile pensare che sia morta”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip
29/05/2022
Mara Venier, momento di dolore: “Impossibile pensare che sia morta”

La conduttrice di Domenica In ricorda Raffaella Carrà: “Ovunque sia, ci manca”

Mara Venier è tornata anche oggi domenica 29 maggio con la sua Domenica In. La conduttrice, che ha intervistato come al solito grandi nomi della tv e dello spettacolo italiano, ha attirato l’attenzione del pubblico nel corso della sua chiacchierata con il grande Renato Zero ha ricordato la compianta Raffaella Carrà, scomparsa la scorsa estate dopo aver fatto i conti con una brutta malattia. La showgirl si è spenta lo scorso luglio, ma nel cuore dei suoi cari e dei suoi colleghi è più viva che mai, come dimostra il ricordo di Mara Venier, che è scoppiata in lacrime nel corso della puntata odierna di Domenica In: “Raffaella, ovunque tu sia, ci manchi” – il ricordo commosso della presentatrice – . Ovviamente il pubblico ha accolto con un applauso il momento, approfittandone per salutare con un applauso la indimenticabile Carrà, una delle donne più importanti dello spettacolo italiano, se non la principale.

Mara Venier riceve una promessa in diretta: ecco cosa accadrà al cantante

Ad essere intervistato da Mara Venier oggi, tra i presenti, c’è stato il grande Renato Zero. E’ proprio nel corso dell’intervista al famoso cantante che Mara Venier si è commossa ricordando Raffaella Carrà. Ed è nello stesso momento che Zero ha voluto fare una promessa proprio riguardante la compianta Raffaella: “Ho poco tempo libero ma quando riesco faccio un salto all’Argentario alla sua tomba” – le parole del cantante da Zia Mara – . Una visita che certamente farà piacere alla famiglia della Carrà e a tutti i fan sparsi per il mondo della indimenticabile artista.

Mara Venier in preda all’emozione: “E’ veramente molto difficile”

La parola è poi tornata alla padrona di casa di Domenica In, che ha subito ricordato quanto sia complicato non avere più Raffaella Carrà con noi. Interagendo con Renato Zero la nota conduttrice veneta ha risposto al cantante, che ha ammesso di sentire fortissima la nostalgia della risata della showgirl: “Lo penso anch’io, è molto dura non poter sentire più la sua risata” – il pensiero comune di Mara che si unisce a quello di tutti quelli che hanno amato Raffaella nel corso della sua stupenda carriera – . In un altro momento della puntata odierna la Venier si è poi commossa pensando al ricordo di sua mamma, istante che ha provocato emozione in tutti i telespettatori in studio e quelli collegati da casa con la trasmissione del primo canale.