Malattia Antonino Spinalbese, che cos’ha: il suo racconto drammatico

Gianluca Di Fuccia
  • Esperto di Oggi è un altro giorno
29/03/2022
Malattia Antonino Spinalbese, che cos’ha: il suo racconto drammatico

Antonino Spinalbese racconta il suo dramma sulla piattaforma social

Antonino Spinalbese ha deciso di farsi forza ed esporre il suo racconto drammatico attraverso un lungo video pubblicato su Instagram. L’ex fidanzato di Belen Rodriguez ha condiviso con i suoi followers, per la prima volta, un aspetto estremamente doloroso della vita privata che riguarda proprio il suo stato attuale di salute. Nel video condiviso con la community, Spinalbese ha affermato: “Ho una grave malattia autoimmune”, suscitando dispiacere e preoccupazione tra i suoi seguaci. Il giovane ha inoltre dichiarato di essersi accorto a tutti gli effetti della malattia dopo una serie di dolori che oltre a farlo stare male, gli hanno causato anche la perdita di 13 chili.

La malattia di Antonino Spinalbese: le novità improvvise della vita

Durante il suo racconto drammatico sulla malattia, Antonino Spinalbese ha dichiarato di aver fatto di tutto per affrontare questo terribile problema che, ormai da giorni, continua a scombussolare la sua vita quotidiana. L’ex fidanzato di Belen Rodriguez ha raccontato che con la breve relazione, accompagnata dalla nascita della figlia Luna Marì, tutto sembrava andare per il meglio, ma che dopo la fine del loro rapporto, l’intensità degli eventi ha cominciato lentamente ad offuscargli la mente. Per Antonio Spinalbese, tutto ciò puo’ essere ricondotto solamente all’inizio della sua sofferenza.

Antonino Spinalbese: il responso ufficiale e la forza di ripartire

Nel filmato pubblicato su Instagram, Antonino Spinalbese ha confessato che, in un certo senso, è stata proprio Luna Marì a permettergli di scoprire la malattia. Il giovane dopo averla tenuta in braccio per un po’ di tempo ha iniziato ad avvertire un dolore lancinante alla parte superiore dell’intestino. Di conseguenza, Spinalbese, dopo essersi recato in ospedale è stato ricoverato immediatamente per degli accertamenti inevitabili fino all’arrivo del drammatico responso. Dopo essersi ripreso dall’accaduto, Antonino si è poi mostrato pronto a raccontare e a condividere la sua esperienza, mettendosi a disposizione anche di chi, per gli stessi motivi, soffre e lotta tutti i giorni per superare gli ostacoli improvvisi che la vita presenta.