Lydia Alfonsi morta a 94 anni: aveva recitato ne La vita è bella con Benigni

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
22/09/2022
Lydia Alfonsi morta a 94 anni: aveva recitato ne La vita è bella con Benigni

Lutto devastante per il mondo del cinema: morta l’attrice de La vita è bella

Una notizia tristissima ha travolto il mondo del cinema e dello spettacolo italiano in queste ore: è morta a 94 anni l’attrice Lydia Alfonsi. E’ morta nella giornata di ieri e a darle l’ultimo addio sono state le persone a lei più vicine che erano con lei. A piangere la sua morte è stato principalmente Alberto Ghirarduzzi, figlio della sorella Marcella scomparsa nel 2006, il quale ha ricordato l’amata zia alla Gazzetta di Parma con parole cariche di dolore. “Generosa ma provata dai dolori” ha dichiarato il settantacinquenne, lasciando intendere che probabilmente la salute dell’attrice fosse precaria da tempo, e che probabilmente la notizia della morte per quanto dolorosa non ha sorpreso chi era abituata a viverla quotidianamente. La sua ultima apparizione al cinema era proprio ne La vita è bella, al fianco di Roberto Benigni.

Addio a Lydia Alfonsi: storia dell’attrice che ha recitato con Roberto Benigni

L’attrice, come detto, si è spenta all’età di 94 anni ed è morta nella città di Parma, che le aveva anche dato i natali. Sin dalla giovane età si è avvicinata al mondo dello spettacolo e della recitazione e nel suo curriculum può vantare una grande esperienza non solo al cinema, ma anche al teatro e in televisione. La sua carriera da attrice era cominciata proprio a Parma, con il gruppo Gioventù studentesca. L’esordio al cinema è arrivato nel 1946, ma è stato con gli sceneggiati in bianco e nero della Rai che è arrivata una consacrazione anche oltre confini nazionali. A tal proposito, basti ricordare che è stata insignita dalla critica francese del riconoscimento come migliore attrice televisiva italiana. Non solo, qualche anno fa ha ricevuto anche il titolo di Grand’Ufficiale della Repubblica Italiana, conferitele dall’allora presidente Sandro Pertini. Come detto poc’anzi, la sua ultima apparizione apparizione al cinema è stata in quel capolavoro che è La vita è bella, in cui interpretava l’editrice Guicciardini. Siamo sicuri che anche per Roberto Benigni si sia trattata di una scomparsa molto dolorosa.

L’amore dei nipoti: Lydia Alfonsi ci ha lasciati senza mettere figli al mondo

Una carriera lunga, luminosa ed eterna quella che ha vissuto Lydia Alfonsi, che ha lavorato per anni diventando una vera e propria icona del cinema italiano e non solo. La sua vita ricca d’impegni non le ha permesso, forse per scelta, di avere figli, ciononostante è stata sempre circondata da tantissimo affetto. Lydia era infatti amata dai suoi nipoti e le parole di Alberto Ghirarduzzi ne sono un esempio lampante. Con la sua scomparsa se ne va una testimonianza non solo del talento italiano, ma anche di come lo spettacolo si sia evoluto e con esso i suoi interpreti. Lydia, in ogni caso, è stata una maestra indimenticabile.