Luigi Strangis dopo Amici 21 si apre sulla malattia: “Dalle mani capisco…”

Giulia Tolace
  • Esperta di Amici e Verissimo
  • Autrice di fiction italiane, serie francesi e turche
18/05/2022
Luigi Strangis dopo Amici 21 si apre sulla malattia: “Dalle mani capisco…”

Il vincitore di Amici 21 racconta le difficoltà del diabete: “Le mani sono il mio indicatore”

Sono giornate piene queste per Luigi Strangis, l’allievo che quest’anno si è portato a casa la coppa della vittoria del talent più famoso della televisione italiana. In una lunga e intima intervista sulle pagine del quotidiano Il Tempo il cantante ha parlato di diversi temi aprendosi a cuore aperto. Tra gli argomenti toccati uno riguarda il diabete, di cui Luigi soffre da ormai molto tempo. Nel corso della trasmissione Luigi è stato fondamentale anche per la gente a casa perché ha spiegato aspetti a molti sconosciuti. Inoltre l’ex allievo ha confessato di dover tenere a bada le emozioni e di doverle in qualche modo controllare. Gioia, dolore, ansia, stress ecc influiscono infatti sui livelli di zucchero nel sangue. “Le mani sono il mio indicatore. E’ da lì che capisco che qualcosa non va” spiega Luigi.

Luigi Strangis svela un retroscena sui provini mai raccontato: “Sono arrivato senza voce”

A vedere Luigi oggi, così sicuro sul palco, così abile con gli strumenti musicali e così forte con i suoi inediti, non lo si direbbe. Ma anche lui non ha avuto degli inizi facili. Nel 2019, ad esempio, il cantante è stato scartato ad X Factor. Anche per questo, forse, è stata più la sua famiglia a spingerlo a partecipare ad Amici 21 mentre lui era un po’ titubante. Quando poi si è deciso a tentare le cose fin da subito hanno mostrato degli ostacoli. Luigi infatti racconta: “Il giorno dei casting ero arrivato a cantare senza voce. Poi piano piano ho dimostrato chi ero”.

L’ex allievo di Amici 21 grato alla conduttrice: “Mi ha ascoltato e capito”

Infine, sempre nel corso dell’intervista, Luigi Strangis ha parlato anche di Maria De Filippi, con la quale ha legato molto. In particolare il cantante ha trovato una sintonia con la conduttrice perchè lei ha compreso bene che dietro la sua corazza si celava lo spettro del diabete. “Mi ha ascoltato e capito. Le sarò sempre grato per questo” dice Luigi. Adesso per lui è tempo di sognare in grande. Nel suo futuro potrebbe esserci Sanremo oltre ai concerti e al nuovo cd.