Liti in TV 2017, le risse televisive più strane dell’anno

Pubblicato da Luana Rosato Giovedì 21 dicembre 2017

Liti in TV 2017, le risse televisive più strane dell’anno

Il 2017 sta per volgere al termine e le liti in tv hanno caratterizzato molti appuntamenti televisivi: ma quali sono le risse più strane dell’anno avvenute durante l’ultima stagione? Da Rai a Mediaset passando anche per Sky e per i principali programmi della televisione generalista, scopriamo quali sono stati i momenti più trash – e allo stesso tempo indimenticabili – del piccolo schermo.

Dalle liti televisive nei talent show o nei salotti pomeridiani fino a vere e proprie risse sfiorate davanti alle telecamere, nel 2017 il piccolo schermo è stato popolato da momenti che possono essere annoverati tra i più trash della storia. I principali scontri televisivi si sono consumati all’interno di programmi come Ballando con le stelle, Amici 16 o X Factor 11, ma non possiamo dimenticare gli attacchi e i diverbi – più o meno accesi – che si sono verificati nei salotti pomeridiani o nei talk show politici.

Amici 16, lite tra Morgan e il pubblico di Canale 5

https://www.instagram.com/p/BSgZOT-g5LB/

Tra le principali e indimenticabili liti tv del 2017 si conferma quella consumatasi negli studi di Amici 16 tra Morgan e il pubblico di Maria De Filippi.

Il mancato gradimento dei presenti nei confronti del coach ha causato l’addio di Morgan al talent show di Canale 5 con delle conseguenze che hanno coinvolto anche la produzione del programma.

Gli strascichi tra Morgan e Amici di Maria De Filippi, tuttavia, continuano ancora oggi e lui persegue nel sostenere che quel genere di talent show sia da considerare una sorta di ‘lager’.

Leggi anche: Amici 16, Morgan ancora contro Maria De Filippi: ‘La mia esperienza nella Scuola? Mobbing’

I fatti vostri, lite tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe

Una domanda sull’età del presentatore ha scatenato una lite tv tra Giancarlo Magalli e Adriana Volpe durante uno degli appuntamenti con I fatti vostri su Rai 2.

Il rapporto tra la showgirl e il conduttore non è mai stato idilliaco, ma tale situazione è stata nascosta davanti alle telecamere fino a quando i diverbi privati sono diventati di dominio pubblico.

Lo scontro tra Magalli e la Volpe, poi, è proseguito sui social con pesanti accuse da parte del conduttore, poi costretto a chiedere scusa per i termini e le dichiarazioni rilasciate su Facebook.

Leggi anche: I Fatti vostri, Giancarlo Magalli contro Adriana Volpe in diretta tv: ‘Sei una rompi*****e’

Ballando con le stelle, lite tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli

Tra Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli le liti tv del 2017 hanno raggiunto livelli inaspettati, anche per gli assidui spettatori di Ballando con la stelle.

La prima, nei panni di concorrente dello show di Rai 1, non ha mai accettato le critiche feroci – e a volte anche fuori luogo – della giudice, ma gli scontri tra le due signore sono proseguiti anche con rispettive accuse sui social network e minacce di querele e provvedimenti legali.

Leggi anche: Ballando con le Stelle 2017, Alba Parietti e Selvaggia Lucarelli: lite in diretta

Domenica live, Barbara D’Urso contro il figlio di Ilona Staller

Lite in diretta tra Barbara D'Urso e Ludwig Koons a Domenica Live

Tra le liti tv più strane che hanno caratterizzato il 2017 possiamo annoverare anche quella avvenuta tra il figlio di Ilona Staller e Barbara D’Urso.

I due, invitati come ospiti a Domenica Live per discutere della condanna ad un anno di carcere per truffa contro la ex attrice a luci rosse, hanno ‘infastidito’ la conduttrice con delle dichiarazioni sulla giustizia italiana.

Intervenuta per dissociarsi da alcune esternazioni, la D’Urso ha ricevuto un vero e proprio colpo basso da Koons che le ha ricordato come anche lei abbia ricevuto una denuncia di esercizio abusivo da parte dell’Ordine dei Giornalisti.

‘Barbarella’ non è rimasta in silenzio e, oltre ad accusare il giovane Koons di ‘essersi informato male’, ha lanciato una frecciatina a Ilona Staller facendo riferimento all’educazione impartita al figlio.

Leggi anche: Domenica Live, lite in diretta tra Barbara D’Urso e il figlio di Ilona Staller: ‘Sei scorretto’

GF VIP 2, lite tra Alfonso Signorini e Giulia De Lellis

LIte Alfonso Signorini e Giulia De Lellis

Gli assidui telespettatori del GF VIP 2 non possono dimenticarla, ma anche chi non ha seguito il reality show ha avuto modo di vedere e rivedere la lite scoppiata tra Alfonso Signorini e Giulia De Lellis.

Da sempre contrario alla partecipazione della ex corteggiatrice di Uomini e Donne al programma di Canale 5, l’opinionista ha approfittato di una dichiarazione della De Lellis sul mondo gay per puntare il dito contro di lei.

Accusandola di essere una ‘ignorante’, di essere portavoce di una cattiva informazione sul mondo omossessuale e sulle malattie trasmissibili sessualmente, Signorini ha inveito in modo inaspettato contro Giulia.

La lite in diretta tv ha avuto degli strascichi anche sui social, ma alla fine si è risolta con una pace (forse televisiva?) e una resa di Signorini davanti al gradimento di una buona fetta di pubblico nei confronti della fidanzata di Andrea Damante.

Leggi anche: GF VIP 2, Alfonso Signorini contro Giulia De Lellis: ‘Per me, da oggi, sarà trasparente’

GF VIP 2, lite tra Serena Grandi e Corinne Cléry

Lite tra Serena Grandi e Corinne Clery al GF VIP 2

Il GF VIP 2 ha dato vita a numerosissime liti tv che nel 2017 hanno ‘scritto la storia’ del piccolo schermo.

Oltre quella tra Signorini e la De Lellis, lo scontro tra Serena Grandi e Corinne Cléry è uno dei tanti momenti trash dell’ultimo anno televisivo.

Le due, rivali in amore, non hanno mai nascosto la reciproca antipatia e hanno deciso di portare i rancori privati in diretta tv su Canale 5.

Quando la Grandi è stata eliminata dal gioco e la Clery è entrata a farne parte, gli autori del GF VIP 2 hanno ben pensato di consentire alle due un confronto face to face sfociato in insulti e accuse reciproche che hanno lasciato a bocca aperta il pubblico da casa.

Tiki Taka, lite tra Flavio Briatore e Pierluigi Pardo

Anche negli show sportivi non sono mancate, almeno per il 2017, accese liti tra i protagonisti.

Nella classifica delle più trash viene annoverata quella tra Flavio Briatore e Pierluigi Pardo, dovuta ad alcune insinuazioni del conduttore su una ipotetica vita molto lussuosa che l’imprenditore condurrebbe a Montecarlo.

Gli argomenti sportivi, dunque, sfociati in frecciatine velenose hanno scatenato Briatore che, senza mezzi termini, ha dichiarato che le ‘robe tra ricchi e poveri sono tutte c*****e!’.

Leggi anche: Tiki Taka News, Flavio Briatore contro Pierluigi Pardo: lite in diretta Tv

X Factor 11, lite tra Fedez e Manuel Agnelli

Lite tra Manuel Agnelli e Fedez

Nemmeno il talent show di Sky Uno, X Factor 11, si è potuto sottrarre alle liti tv che, sempre troppo spesso, caratterizzano questo genere televisivo.

Tra i momenti più accesi dell’undicesima edizione, non possiamo dimenticare lo scontro avvenuto tra Fedez e Manuel Agnelli a causa dell’eliminazione di Gabriele Esposito, concorrente della squadra capitanata dal rapper.

Nonostante le richieste di Fedez di rimettere le sorti del suo cantante e di Rita Bellanza al volere del pubblico, Manuel Agnelli ha preferito salvare la ragazza mandando direttamente a casa il giovane artista.

La scelta ha lasciato di stucco Fedez che, sentitosi profondamente tradito, ha inveito contro il collega surriscaldando gli animi X Factor 11.

Cartabianca, lite tra Asia Argento e Vladimir Luxuria

Lo scandalo molestie sessuali nato in seguito alla denuncia di moltissime attrici americane contro Harvey Weinstein si è protratto fino in Italia e ha visto coinvolta anche Asia Argento, violentata dal produttore di Hollywood.

La denuncia – per alcuni tardiva – dell’attrice è divenuta motivo di scontro tra lei e Vladimir Luxuria negli studi televisivi di Cartabianca, dove le signore hanno discusso animatamente.

La lite tra la Argento e Luxuria ha scatenato una serie di accuse nei confronti della ex parlamentare che, dopo alcuni giorni, ha chiesto scusa per le sue esternazioni dichiarandosi dalla parte di Asia e di tutte le donne vittime di violenze.