L’Eredità ridotta in favore di Reazione a Catena? Ecco cosa potrebbe accadere

Jonathan Zacconi
  • Appassionato di Ascolti Tv
  • Seguo Forum, Amici, Che Tempo Che fa e gli show di Rai 2
02/03/2022
L’Eredità ridotta in favore di Reazione a Catena? Ecco cosa potrebbe accadere

Reazione a Catena si allunga e coprirà anche i mesi autunnali? Ecco cosa potrebbe succedere a L’Eredità

Se c’è una sicurezza nel palinsesto di Rai 1 è quella che i telespettatori trovano nella fascia del preserale. Dal 2007 Reazione a Catena occupa i mesi estivi incollando allo schermo milioni di telespettatori senza mai perdere la leadership. Durante il periodo invernale, da settembre a maggio, è invece L’Eredità a tenere compagnia ai telespettatori. Secondo quanto anticipa Giuseppe Candela su Dagospia, questo equilibrio potrebbe rompersi e Reazione a Catena, con il confermato Marco Liorni alla conduzione, potrebbe allungarsi anche per tutto il periodo invernale in vista dei mondiali di calcio.

L’Eredità ridotta e Reazione a catena si allunga? I cambiamenti nell’autunno di Rai 1

In Rai starebbe ragionando su una versione allungata di Reazione a Catena, con la riconferma per il quarto anno consecutivo di Marco Liorni. La partenza, per sostituire Flavio Insinna con L’Eredità, è fissata a inizio giugno. Il programma potrebbe non stopparsi però a settembre ma andare in onda fino a dicembre; un modo per evitare di deteriorare il programma di punta condotto da Flavio Insinna e preservarlo dalla programmazione dei mondiali di calcio questo autunno che sicuramente influenzeranno l’intero palinsesto delle reti Rai.

Reazione a Catena si allunga fino a dicembre? Ecco cosa potrebbe accadere con la staffetta con L’Eredità

Reazione a Catena è confermata con la partenza della sua 16° edizione a settembre. Il programma sarà condotto per il quarto anno di fila da Marco Liorni e potrebbe allungarsi, come ha anticipato Giuseppe Candela, fino a dicembre. L’Eredità dunque, con Flavio Insinna, potrebbe salutare il suo pubblico per un periodo molto più lungo rispetto al solito. Non sono solo queste le novità dei prossimi mesi in Rai: Il primo canale del servizio pubblico ha pensato a Carolina Rey e un volto noto di Rai 1 per la conduzione del weekend (ecco di chi si tratta).