Le Iene, retroscena clamoroso di Davide Parenti: “Era una boiata pazzesca!”

Simonetta Viola
  • Uomini e Donne, Grande Fratello
  • Autrice esperta di fiction e serie tv
01/10/2022
Le Iene, retroscena clamoroso di Davide Parenti: “Era una boiata pazzesca!”

Parla il papà del programma satirico di Italia1 e ricorda le prime edizioni: le sue dichiarazioni

Le Iene è un programma che ormai da decenni tiene banco su Italia1 e che ha visto passare nel suo bancone tantissime personalità di spicco del jetset italiano ed internazionale. E a parlarne oggi e a ripercorrere tutta la sua storia è proprio il padre fondatore del progetto: Davide Parenti. La nuova edizione, che andrà in onda a partire da martedì 4 Ottobre su Italia1 dalle 21:20, vedrà ancora una volta al timone Belen Rodriguez e Teo Mammuccari, una coppia ben collaudata che fino alla fine dell’anno sarà protagonista nel programma. Tuttavia, come anticipato, dietro lo show che da 25 anni porta in televisione inchieste di ogni genere vi è la mente vulcanica di Davide Parenti. Quest’ultimo, intercettato dai microfoni di Giusy Cascio per Tv, Sorrisi e Canzoni ha avuto modo di ripercorrere proprio l’esordio del programma. Le sue parole in tal senso: “All’inizio il programma andava in onda al pomeriggio, ma non funzionava. Era tutto troppo strano, troppo mosso. C’era perfino una patina bianca sull’immagine dello studio, che all’epoca ci pareva distintiva, ma vista col senno di poi era una boiata pazzesca. Un mezzo disastro.” E se l’inizio è stato particolarmente traumatico, ad oggi il programma è uno dei format televisivi più vincenti.

Davide Parenti ricorda Nadia Toffa a Le Iene: le sue parole

Il programma di Italia1 negli anni ha portato sul piccolo schermo numerose inchieste dal sapore satirico ma soprattutto reale. Dal programma sono partite tantissime carriera di donne e uomini che ad oggi conducono programmi di successo o hanno avuto una carriera sfavillante. Vi sono anche ad oggi famosi giornalisti, scrittori e chi è partito dal raccontare barzellette a “La sai l’ultima?” per diventare una delle colonne portanti del programma. Il papà dello show, intercettato dai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni, ha ricordato nella sua intervista un po’ tutte le personalità che hanno attraversato il programma, ma una in particolare. Alla giornalista che gli chiede quale sia stato il momento più difficile che ha dovuto attraversare ha risposto in maniera chiara e diretta. Le sue parole in tal senso: “Nadia è stato il momento più doloroso, che abbiamo tentato di superare stando tutti insieme.” Era il 13 agosto 2019 quando l’ex iena si è spenta dopo una terribile malattia. Ha voluto lasciare proprio tramite i suoi colleghi un messaggio di speranza raccontando in un video i suoi ultimi momenti e lasciando un pensiero non solo per il suo affezionato pubblico ma anche per i suoi amati colleghi.

Intervista doppia, il format più copiato di tutti i tempi: di chi è il merito?

Infine, Davide Parenti ha svelato chi sta dietro ad uno dei format più apprezzati della televisione italiana: la famosa intervista doppia. Intercettato dai microfoni di Tv, Sorrisi e Canzoni ha così spiegato: “L’idea di avvicinare due risposte alla stessa domanda è di Lorenzo Maiello, il compagno di viaggio presente dal primo minuto. Sua è anche la voce di gran parte delle interviste.” Nel frattempo, sul programma arriva un retroscena svelato proprio su Belen Rodriguez.