La storia, retroscena Elio Germano: “Gli spettatori se ne accorgeranno subito”

Simonetta Viola
  • Esperta della soap Il paradiso delle signore
  • Autrice esperta di Uomini e Donne e Grande Fratello
15/01/2024
La storia, retroscena Elio Germano: “Gli spettatori se ne accorgeranno subito”

Elio Germano, le sue dichiarazioni su La storia: “Persone sbagliate”

Sono attesi per questa sera, lunedì 15 gennaio, gli episodi 3 e 4 della fortunata serie La Storia. Diretta da Francesca Archibugi e tratta dall’omonimo romanzo di Elsa Morante, la fiction, composta da 8 episodi, vanta tra i suoi interpreti Elio Germano, attore poliedrico che ha alle spalle anche un passato musicale. L’attore, 44 anni il prossimo 25 settembre, si è confidato ai microfoni del sito web SpettacoloEu e a proposito della trama ha dato un’interessante anticipazione dichiarando quanto segue: “Questa è una storia che parla degli esseri umani quindi sono persone che non sono in grado di fare la cosa giusta al momento giusto e noi lettori o spettatori ce ne accorgiamo subito che avrebbero dovuto comportarsi in maniera diversa o risolvere quella cosa in maniera diversa.” Il riferimento ai personaggi negativi della miniserie televisiva è chiaro e proprio il suo personaggio si prevede possa cambiare le sorti quanto meno di parte della trama.

La storia, Elio Germano attore e musicista: ciò che non sai sul suo debutto

Come anticipato, nella puntata de La storia che andrà in onda stasera sarà presente un altro personaggio che verrà interpretato da Elio Germano. Si tratta di Giuseppe Cucchiarelli che nella puntata avrà modo di avvicinarsi molto a Nino. Ma ciò che i telespettatori sicuramente non sanno è il debutto molto particolare dell’attore. Infatti, è balzato alle cronache per una sua interpretazione molto fisica in un film. Si tratta dello scandalo provocato da una scena di nudo integrale e in erezione nel film di Paolo Franchi (Nessuna qualità agli eroi). Era il 2007 e la sua notorietà è balzata immediatamente alle cronache. Ma l’attore ha avuto modo di dimostrare negli anni la sua immensa capacità recitativa tanto da ricevere una grande quantità di premi. Dal David di Donatello per la sua interpretazione in Mio fratello è figlio unico al Nastro d’argento per La nostra vita. Una carriera sfavillante che con la miniserie La storia troverà ancora più successo.

Elio Germano de La storia lo ammette: “Commettono atti eroici”

Infine, l’attore non protagonista della miniserie La storia, intercettato dal sito web SpettacoloEu ha avuto modo di rilasciare ulteriori dichiarazioni sui personaggi dipinti. Infatti, ha ammesso che proprio questi protagonisti: “Commettono atti eroici loro malgrado” riferendosi sempre a quella fetta di non buoni che lo stesso romanzo dipinge.

Il racconto di Francesca Archibugi porterà in scena anche stasera uno spaccato italiano senza pari e soprattutto un romanzo che ha vissuto alti e bassi proprio come la sua scrittrice. Ricordiamo che proprio Elsa Morante ha avuto una vita particolarmente forte e che si è conclusa in maniera ancor più rocambolesca.