La storia, grande successo per Jasmine Trinca: tutto ciò che devi sapere su di lei

Simonetta Viola
  • Esperta della soap Il paradiso delle signore
  • Autrice esperta di Uomini e Donne e Grande Fratello
10/01/2024
La storia, grande successo per Jasmine Trinca: tutto ciò che devi sapere su di lei

Le curiosità che non conosci sull’attrice che impersona Ida Ramundo di La storia

La Rai ha iniziato il 2024 col botto grazie al lancio della nuova miniserie in quattro puntate La storia, tratta dall’omonimo romanzo di Elsa Morante. Al centro dell’attenzione vi è l’interpretazione magistrale di Jasmine Trinca che veste i panni della protagonista Ida Ramundo, un’insegnante delle scuole elementari con una forza incredibile. Subito dopo la prima puntata andata in onda nella serata di lunedì 8 gennaio sono stati moltissimi i commenti entusiasti che sottolineavamo la bravura della protagonista. Ma chi è Jasmine Trinca? Come immaginabile non si tratta di un’attrice alle prime armi, ma di una vera e propria veterana non solo del piccolo schermo, ma anche del cinema. Infatti, negli anni ha collezionato non solo premi per le sue partecipazioni come attrice protagonista e come attrice non protagonista, ma anche consensi per il suo lavoro in film di rilievo e di spessore. Infatti, è vincitrice di due David di Donatello, cinque Nastri d’argento, tre Globi d’oro, tre Ciak d’oro, un Premio Etruria Cinema 2004, un premio al Festival di Venezia, un premio al Festival di Cannes ed infine ai Premi Flaiano. E non è finita qui.

Jasmine Trinca, una carriera folgorante in televisione, al cinema e a teatro

Come anticipato, Jasmine Trinca non è di certo un’attrice alle prime armi, ma è di sicuro un’attrice che ha dimostrato fin da subito, da quel lontano 2001 quando Nanni Moretti la scelse per un ruolo in La stanza del figlio di avere un talento innato per la recitazione. Si può dire che visto i film che ha all’attivo la categoria cinematografica è quella che l’ha vista maggiormente impegnata. Si tratta di ben 35 film all’attivo, tre prodotti per la televisione in qualità di attrice, due prodotti in qualità di regista e un prodotto per il teatro. Un’attrice poliedrica che ha fatto negli anni della sua più grande passione un vero e proprio lavoro d’alto livello. Tra i titoli più rinomati per cui ha prestato la sua opera citiamo in ordine sparso: “La meglio gioventù”, “Romanzo criminale”, “Miele”, “Nessuno si salva da solo”, “Fortunata”, “Sulla mia pelle”, “Croce e delizia”, “Nuovo Olimpo”. Si tratta di capolavori per la regia di Nanni Moretti, Marco Tullio Giordana, Michele Placido, Valeria Golino, Sergio Castellitto e Ferzan Ozpetek. La fiducia che i grandi del cinema ripongono in lei è assolutamente cieca. Si tratta, infatti, di una vera e propria fuoriclasse d’altri tempi.

Curiosità inedite su Jasmine Trinca: tutto ciò che non ti aspetti

Oltre ad essere un’attrice di successo, Jasmine Trinca è sempre stata una prima della classe. Diplomata col massimo dei voti in uno dei licei più prestigiosi della capitale, il Virgilio, ha dovuto abbandonare la facoltà di Antropologia per dedicarsi anima e corpo alla recitazione. Ha una figlia, avuta dall’ex compagno Antonio Piarulli, conosciuto tra le aule della Sapienza. La bambina si chiama Elsa, proprio in onore alla Morante, suo grande mito da sempre. Proprio il romanzo La storia è il suo preferito e l’ha letto addirittura tre volte.

E’ del segno del toro, nata il 24 aprile 1981 a Roma, ha vissuto anche nel famoso quartiere San Lorenzo in cui è ambientata parte della fiction La storia. Della sua vita privata non si sa molto, ma si vocifera sia single e per sua stessa ammissione ha spiegato di aver affrontato la maternità di Elsa grazie all’aiuto di un analista.