La lunga notte-La caduta del duce Rai 1: trama, Alessio Boni, cast, puntate

Simonetta Viola
  • Esperta della soap Il paradiso delle signore
  • Autrice esperta di Uomini e Donne e Grande Fratello
27/01/2024
La lunga notte-La caduta del duce Rai 1: trama, Alessio Boni, cast, puntate

La lunga notte – La caduta del duce con Alessio Boni: dove e quando andrà in onda

La Rai torna in scena con un’altra serie televisiva storica. Dopo il successo entusiasmante de La storia, infatti, arriva un’altra miniserie in tre puntate che punta a tenere alta l’attenzione del pubblico. Saranno tre le serate tutte consecutive che vedranno Rai1 raccontare la caduta del dittatore più feroce della storia italiana. Con l’intento di educare e di raccontare la storia, infatti, la serie televisiva La lunga notte – La caduta del duce andrà in onda il 29, 30 e 31 gennaio sul primo canale della rete pubblica in prima serata. Narrerà gli avvenimenti che hanno portato alla notte fatidica che ha cambiato il destino dell’Italia: il 24 luglio 1943. Al centro dell’attenzione ci saranno Dino Grandi, interpretato da Alessio Boni, ed il duce Benito Mussolini, interpretato da Duccio Camerini. La notte tra il 24 ed il 25 luglio 1943 fu la notte che portò il presidente della Camera dei Fasci, per l’appunto Dino Grandi, a sovvertire legittimamente il potere del Duce. Uscì di casa con due granate in tasca e cambiò il destino dell’Italia per sempre.

Cast completo de La lunga notte – La caduta del duce con Alessio Boni: tutti i personaggi

Come anticipato, per tre serate consecutive verrà mostrata in prima serata la serie televisiva dedicata alla caduta del duce. Un prodotto fortemente voluto da Maria Pia Ammirati, direttrice di Rai fiction. La fine del regime fascista verrà portata in scena da un cast d’eccezione. Come già anticipato, nei panni di Dino Grandi vi sarà Alessio Boni, nei panni del Duce, invece, Duccio Camerini. Inoltre, in scena vi saranno Martina Stella che interpreterà Claretta Petacci, l’amante del Duce; Aurora Ruffino nei panni di Maria Josè, moglie di Umberto e regina del Belgio; Ana Caterina Morariu  nei panni di Antonietta Grandi. La miniserie è stata diretta da Giacomo Campiotti e prodotta da Luca Barbareschi con la Eliseo Entertainment. A presentarla al grande pubblico ci ha pensato proprio colui il quale veste i panni del maggiore responsabile della caduta del duce: Alessio Boni.

Alessio Boni ammette sulla miniserie: “Ci sono alcuni episodi che…”

A presentare La lunga notte – La caduta del duce ci ha pensato proprio il protagonista della miniserie: Alessio Boni. L’attore che interpreta Dino Grandi, infatti, ha avuto modo di rilasciare delle dichiarazioni in merito alla sua esperienza con la miniserie televisiva. Le sue parole in tal senso:

“Era un periodo storico che non conoscevo molto bene. Mussolini, è stato destituito da un voto. Nel suo delirio di onnipotenza pensava di poter scovare e far uccidere i traditori. Ci sono alcuni episodi che nei libri di scuola non sono spiegati.” Un ottimo preambolo per quella che sembra proprio essere l’ennesimo successo della fiction targata Rai.