KuTso a Sanremo 2015 con ‘Elisa’: il testo della canzone

Pubblicato da Raffaele Di Santo Domenica 1 febbraio 2015

Un disco alle spalle e l’approdo a Sanremo 2015: i KuTso tra le nuove proposte del Festival con ‘Elisa‘. Il testo della canzone spiega bene quel misto di solarità e provocazione che la band di origini romane porta sul palco dell’Ariston. Il gruppo musicale è formato dalla voce Matteo Gabbianelli, dalle chitarre di Donatello Giorgi, dal basso di Luca Amendola e dalla batteria con Simona Bravi. Saranno loro la nuova proposta trionfatrice tra i giovani del Festival di Sanremo in onda dal 10 al 14 febbraio? Una curiosità: il nome del gruppo è una parolaccia…

KuTso a Sanremo 2015 con Elisa

Nel buio in fondo a un cinema
facciamo petting a volontà
io mi diverto e anche tu
però lo ammetto vorrei di più
di più

Elisa, se vuoi
ti darò ciò che non hai
amore e poi sincerità
sarà come in una favola

Ti fermi e dici ‘dai non qui
ci guardan tutti basta così
e allor andiamo scappiamo via
non c’è nessuno a casa mia’
casa mia

Elisa, se vuoi
ti darò ciò che non hai
amore e poi sincerità
sarà come in una favola

Ma finalmente ci avvinghiamo nel letto
io ti sussurro ciò che non ti ho mai detto
tu mordi dappertutto e mi fai male
come è bello fare l’amore

Elisa se vuoi
ti darò ciò che non hai
amore e poi sincerità
sarà come in una favola

Elisa se vuoi
ti darò ciò che non hai
amore e poi sincerità
sarà come in una favola