Khloè Kardashian incinta dell’ex Tristan Thompson: scelta la gravidanza surrogata

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
14/07/2022
Khloè Kardashian incinta dell’ex Tristan Thompson: scelta la gravidanza surrogata

Il cestista dei Chicago Bulls e Khloè Kardashian avranno un figlio nonostante si siano lasciati

La star americana della tv, Khloè Kardashian, è incinta per la seconda volta. L’aspetto curioso di questa storia, però, è che il figlio è stato in qualche modo concepito con il giocatore dei Chicago Bulls, nonché suo ex, Tristan Thompson. La particolarità, però, è che i due si sono separati da qualche mese ma ciononostante la portatrice del famoso cognome non ha voluto rinunciare ai suoi progetti e programmi. Khloè è già mamma di True, 4 anni, e pare che la nascita del bambino sarà imminente, o almeno così fa sapere TMZ. Tra la showgirl e il cestista pare non ci siano rapporti dallo scorso dicembre, e che gli unici motivi per cui si sono tenuti in contatto siano propri relativi alla gravidanza surrogata. I due si sono separati in seguito allo scandalo che ha visto come protagonista il giocatore ex Cleveland Cavaliers.

Ecco perchè Tristan Thompson e Khloè Kardashian si sono lasciati: la notizia shock

Come detto qualche riga poc’anzi, Tristan Thompson e la showgirl si sono lasciati da qualche mese, o almeno così pare. A far entrare intrisi la coppia c’è stato un evento inatteso mentre faceva progetti per cercare di avere un secondo figlio. A porre fine all’idillio, non solo nei progetti ma probabilmente anche sentimentalmente, c’è stato un test di paternità fatale. Il test ha dimostrato che il giocatore NBA è padre di un figlio, Theo, avuto dalla modella Maralee Nichols all’incirca sei mesi fa e non dalla Kardashian. A non far cambiare idea a Khloè a proposito dell’idea di avere un secondo figlio dal cestista è stato l’aver scoperto dopo dello scandalo. Gli eventi appena raccontati erano stati raccontati anche nel finale di stagione della serie sulla famiglia Kardashian. Ricorderete, in particolare, la scena in cui Kim, sorella di Khloè, si mette in contatto con lei per avvisarla proprio che Maralee Nichols stava facendo causa a Thompson a tal proposito e per il mantenimento dei figli. L’influencer, in quella occasione, si era sfogata in lacrime prima di chiedere alle telecamere di interrompere le riprese e regalando una scena piuttosto virale.

Ecco quando nascerà il secondo figlio di Khloè Kardashian: l’annuncio di un rappresentante

A quanto pare, il secondo genito di Khloè Kardashian nascerà da qui a qualche tempo, ma comunque si resta nella sfera dell’imminenza. A rivelare alcuni dettagli a proposito della gravidanza surrogata è stata una figura molto vicina alla famiglia. “Possiamo confermare che True avrà un fratellino che è stato concepito lo scorso novembre” ha dichiarato un rappresentante dei Kardashian a Page Six, poi chiedendo privacy in modo che l’influencer possa concentrarsi sulla sua famiglia, e abbracciare con serenità il nuovo arrivo.