Jolanda Renga a Verissimo: “Sentirmi dire sei brutta, mi ha fatto male”

Francesca Di Stasio
  • Esperta dei più seguiti programmi Mediaset, di gossip, trash, personaggi tv, fiction, reality show e non solo
20/01/2023
Jolanda Renga a Verissimo: “Sentirmi dire sei brutta, mi ha fatto male”

La figlia di Ambra Angiolini e Francesco Renga si è raccontata a Silvia Toffanin nella sua prima intervista televisiva

Jolanda Renga, figlia di Ambra Angiolini e Francesco Renga, si è raccontata da Silvia Toffanin a Verissimo nella sua prima intervista televisiva. Qui, tra le tante cose, ha parlato del suo sfogo fatto sui social contro gli haters ed ha confessato di aver sofferto molto e pianto per le loro critiche. “Sentirmi dire sei brutta, o non sei bella come tua mamma, mi ha fatto male. Ho capito che era una ferita aperta”, ha dichiarato.

Jolanda Renga confessa: “Mi hanno ferito molto, ho pianto per un’ora”

Nel corso dell’intervista, nella puntata che andrà in onda sabato 21 gennaio, Jolanda Renga ha detto di aver deciso di rendere pubblico il suo profilo Instagram perché pensava potesse essere uno strumento utile per dire le cose a cui tiene. Poi però, aprendolo sono arrivati i primi followers e con loro i primi commenti positivi e negativi. La ragazza ha aggiunto che un giorno dopo aver visto il video che un ragazzo gli aveva dedicato, per curiosità, ha letto i commenti: “Mi hanno molto ferito, ho pianto per un’ora”. Jolanda ha poi parlato dello sfogo fatto tempo fa ed ha rivelato di averlo registrato di getto, senza chiedere consiglio ai suoi genitori. E poi ancora: “Volevo fare qualcosa per me, ma anche per coloro che stavano vivendo una situazione simile alla mia”. 

Lo sfogo sui social della ragazza: “Ciao sono io, la figlia brutta”

“Ciao sono io, la figlia brutta”, ha esordito così Jolanda Renga nel suo sfogo contro gli haters postato su Instagram alcune settimane fa. La figlia del cantautore ha poi anche aggiunto che fin da quando è piccola le dicono che è brutta e lei ha deciso di chiedersi scusa per aver dato tanta importanza alle parole di queste persone. Facendo un discorso generale ha detto: “Il mio sogno non è essere bella o la sosia dei miei genitori. Il mio desiderio più grande nella vita è fare delle cose che contano, cose importanti”.

Jolanda ha dichiarato che le cose importanti sono quelle che non si possono vedere e di tenere molto più alla sua anima che alla sua faccia, al suo aspetto. “Il mio cuore e la mia anima saranno quelli per tutta la vita e quindi preferisco che siano quelli belli e puliti”. La giovane si è poi rivolta a coloro che si sentono come lei dicendo che sono tanto speciali e se avranno rispetto e cura degli altri, brilleranno sempre di una luce diversa. Infine ha aggiunto che le persone buone e gentili sono belle davvero. “Non permettete a quelle persone di cambiare questa parte così speciale e unica e imparate invece ad apprezzarla e renderla un punto di forza”.