Italia’s got talent 2014, quinta puntata: tutti i concorrenti scelti dai giudici

Pubblicato da Paola Zagami Domenica 13 ottobre 2013

La quinta puntata di Italia’s got talent 2014 in onda ieri, 12 ottobre 2013, su Canale 5 ha segnato l’ingresso di nuovi concorrenti alle semifinali. La penultima puntata di audizioni è stata vista da ben 6,1 milioni di italiani per un 30,05% di share, sbancando la concorrenza e sottolineando ancora una volta l’appeal del talent show in cui persone normali si misurano con i buzz di Maria De Filippi, Rudy Zerbi e Gerry Scotti.

Ecco, dunque, i fortunati ammessi alle semifinali del talent show condotto dall’affiatatissima coppia formata da Simone Annicchiarico e Belén Rodriguez:

Mirko e Maurizio: inventori di una formula segreta per accendere il fuoco e meritevole di un brevetto di successo.
Stevie: uomo che ingoia oggetti, espellendoli anche in maniera creativa.
Manuela ed Erika: abili ginnaste già titolari di un argento nella propria categoria.
Zoran Madzhirov: suonatore di bottiglie con un notevole controllo delle percussioni.
Zoppis Team: stuntmen esibiti in esterna con uno spaventoso spettacolo in motocicletta.
Sabrina Morante: cantante romana dall’immagine simile a Mina.
Jason Enygma: abilissimo escapologo.
Effetti Collaterali: vivacissima dance crew.
Duo Guidi: coppia di acrobati unita anche nella vita.
Adriano Falibene e Vincenzo Greco: clown.
Matteo Colucci: imitatore abile anche nel playback di voci celebri.
Asia Garelli: ginnasta quindicenne alle prese con la stoffa.
Smash Quartet: band dalla grande presenza scenica.
Mister David: abile giocoliere.
Ivan: imitatore di Papa Francesco apprezzato nei panni di Renato Zero.
Francesco: vero e proprio Maciste dei tempi moderni che confessa di essere vegetariano.
Antonio e Domenico: gemelli napoletani esibitisi in un pezzo lirico.
Marco: autore di oltre 90 flessioni a tempo di musica in un solo minuto.
Dual Band: gruppo teatrale milanese che rivisita Profumi e Balocchi.
The Heartbreak Hotel: cover band di Elvis.
Manuel Tatasciore: giovanissimo fumettista che ha sopperito alle delusioni della vita con il disegno.

A parte i fortunati ammessi, i tre giudici hanno potuto assistere alle esibizioni di talenti incompresi come imitatori, comici dalla verve discutibile. Appuntamento a sabato prossimo con l’ultima puntata di audizioni di Italia’s got talent.