Isola, Vladimir Luxuria parte col botto: “Carmen Di Pietro soffre di lamentite”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
28/03/2022
Isola, Vladimir Luxuria parte col botto: “Carmen Di Pietro soffre di lamentite”

Isola dei Famosi, Vladimir Luxuria critica Carmen Di Pietro: le sue parole

La terza puntata de L’Isola dei Famosi si è aperta da pochissimo partendo subito col botto: tra intrighi, nomination e tempeste che hanno imperversato sulla palapa, non è mancato un commento al veleno di Vladimir Luxuria che ha subito acceso la serata. Ilary Blasi ha infatti chiesto all’opinionista e collega di poltrona di Nicola Savino se sapesse già quale elemento temuto sarebbe tornato in puntata, e la risposta non si è fatta attendere: “Non dirmi Carmen Di Pietro che soffre di lamentite acuta” ha punto l’opinionista, scatenando le risate del pubblico e della conduttrice.

Ilary Blasi smentisce Vladimir Luxuria: ecco cosa sta per tornare a L’Isola dei Famosi

Dopo la pungente battuta di Vladimir Luxuria su Carmen Di Pietro, Ilary Blasi l’ha smentita affermando che non sarebbe stata la discussa concorrente a spaventare i naufraghi, bensì un altro oggetto che qualcuno ha già sperimentato: il gancio. L’esperimento di tenere legati due naufraghi ha già fatto vittime tra Antonio Zequila e Floriana Secondi che non hanno retto, mentre al contrario seppur con sofferenza son riusciti a conviverci Marco Melandri e Ilona Staller. Oltre ad aver affrontato una tempesta da cui si sono liberati da poco, dunque, i naufraghi presto affronteranno un’altra difficoltà.

Isola dei Famosi, Alvin fa il punto della situazione sulla tempesta: Ilary Blasi sollevata

Prima di addentrarsi a piene mani e a pieno ritmo nella terza puntata, che vedrà Ilona Staller fare una scelta, de L’Isola dei Famosi, Ilary Blasi ha chiesto ad Alvin di fare un po’ il punto della situazione sulla tempesta che ha coinvolto i naufraghi costringendoli alla fuga. Alvin ha spiegato che i naufraghi, ma anche tutti gli operatori del programma, sono stati allontanati per sicurezza e in totale serenità sono stati messi al riparo tornando in palapa soltanto nel momento in cui era tornata la serenità.