go

Isola dei Famosi 8, Roberta Bruzzone dice no

La criminologa Roberta Bruzzone dice no all'Isola dei Famosi 8: troppi impegni, troppi gialli, troppi programmi da portare avanti

Pubblicato da Giorgia Iovane Martedì 28 dicembre 2010

Isola dei Famosi 8, Roberta Bruzzone dice no

Roberta Bruzzone ha ricevuto un invito a partecipare all’Isola dei Famosi 8, ma lei ha gentilmente declinato: lo racconta la stessa criminologa, ormai personaggio di spicco dei salotti tv dedicati ai criminality, a Gente. Peccato, sarebbe stata imbattibile a rilevare le tracce dei tanti ladruncoli di cestini che in genere assaltano le capanne della produzione in cerca di cibo.

Mi hanno proposto l’Isola dei Famosi, ma non ho accettato“: così Roberta Bruzzone, la criminologa più televisiva d’Italia che si divide tra tribunali e i salotti di Porta a Porta e Quarto Grado e che ha al suo attivo tre serie di Donne Mortali per Real Time e una trasmissione settimanale, La Scena del Crimine, per GBR, confessa a Gente di essere stata contattata per la prossima edizione dell’Isola dei Famosi, ma di aver detto no all’avventura isolana. “Non è il mio ruolo e poi se non mangio posso diventare pericolosa” dice tra il serio e il faceto la bionda criminologa, entrata di diritto nel caso Sarah Scazzi per aver (sembra) convinto Michele Misseri a dire la verità’ coinvolgendo la figlia Sabrina.
 
Nonostante la massiccia presenza in tv, la Bruzzone sembra voler sottolineare la sua ‘estraneità’ ai meccanismi della televisione: “Da quando sono spesso in Tv sono più esposta alle invidie. Mi chiamano Barbie, mi criticano persino per i capelli tinti. E io, con i miei tailleur neri e le mie giacche di pelle, dimostro che posso essere iperfemminile e sono pure competente nel mio lavoro“. Nonostante la sua immagine ‘mascolina’ la Bruzzone sogna in futuro un figlio: “Ma non il prossimo anno, avrò troppi impegni“.