Il Segreto anticipazioni oggi 4 giugno 2018: Adela pronta per le nozze con Carmelo

Pubblicato da Chiara Podano Lunedì 4 giugno 2018

Il Segreto anticipazioni oggi 4 giugno 2018: Adela pronta per le nozze con Carmelo

Si riparte con le anticipazioni de Il Segreto di oggi 4 giugno 2018, dopo una piccola pausa la soap opera torna in tv per affrontare una nuova settimana. Cosa accadrà nella puntata di oggi? Adela ha ricevuto un’importante benedizione e così inizia i preparativi per le nozze con Carmelo. Il Segreto vi aspetta anche questo lunedì alle 16.30, come sempre, su Canale 5.

Scopriamo in anteprima, con le anticipazioni de Il Segreto di oggi 4 giugno 2018, cosa accadrà nella puntata che andrà in onda a breve su Canale 5. Questa è una settimana molto importante per la soap opera di Aurora Guerra perché sta per celebrarsi un nuovo matrimonio.

Carmelo sarà più fortunato questa volta? Adela ha chiesto a Ulpiano una sorta di benedizione per le nozze con Carmelo. La maestra ottiene il via libera da Ulpiano. Felice, Adela è pronta per portare avanti la sua scelta di convolare a nozze con Carmelo.

Ricevuta la benedizione dal figlio può dedicarsi ai preparativi. Le anticipazioni settimanali, rivelano che la maestra sarà costretta a chiedere un aiuto per organizzare le nozze.

Intanto Raimundo è furioso, non riesce a credere che Severo e Carmelo abbiano tramato alle spalle di Francisca mentre la povera donna era ricoverata in ospedale dopo aver avuto un ictus. Il padre di Emilia è molto deluso dal comportamento dei due.

Dolores non riesce proprio a riprendersi. La sofferenza per la separazione da Pedro è talmente grande che la donna non riesce a condividere la felicità con i suoi compaesani per l’arrivo di un lieto evento a Puente Viejo. E no, non parliamo delle nozze tra Carmelo e Adela.

Tutti gli episodi de Il Segreto sono visibili sul sito di Mediaset dove potrete consultare una notevole quantità di contenuti dedicati alla soap opera di Aurora Guerra. Il Segreto vi dà aspetta dal lunedì al sabato su Canale 5 alle 16.30.