Il Segreto anticipazioni di oggi 12 maggio 2018: Aquilino sfratta Hernando

Pubblicato da Chiara Podano Sabato 12 maggio 2018

Il Segreto anticipazioni di oggi 12 maggio 2018: Aquilino sfratta Hernando

Puntata ricca di avvenimenti, secondo le anticipazioni de Il Segreto di oggi 12 maggio 2018 vedremo Hernando sempre più vicino alla fine: Aquilino trova infatti il modo di liberarsi definitivamente del padrone di Los Manantiales e Camila si rivelerà fondamentale. Anche oggi va in onda un nuovo episodio de Il Segreto. La soap opera di Aurora Guerra vi aspetta su Canale 5 alle 15.10.

Le anticipazioni de Il Segreto di oggi 12 maggio 2018 raccontano una puntata ricca di colpi di scena e avvenimenti, ma d’altronde è a questo che la soap opera di Aurora Guerra ci ha abituati.

Aquilino sorprende Hernando consegnandogli una lettera di sfratto. I Dos Casas devono lasciare Los Manantiales e tutte le proprietà non essendo riusciti a estinguere il debito con il ragazzo. Per fortuna Camila riesce a sbloccare i conti del marito.

Hernando e la moglie devono necessariamente abbandonare Puente Viejo e partire per la Cecoslovacchia dove troveranno rifugio e magari anche un po’ di serenità. Camila è così costretta a dire addio a Nicolas, il saluto tra i due amici è straziante.

Intanto Dolores è determinata a non concedere il divorzio a Pedro, la donna soffre per essere stata lasciata tramite lettera dal marito che si è invaghito di una ballerina russa.

Prepariamoci a qualche risata, come si legge nelle anticipazioni settimanali de Il Segreto Hipolito e Onesimo continuano con la produzione del vino e nulla, ne combineranno un’altra delle loro. La coppia riuscirà anche questa volta a strapparvi un bel sorriso.

Per rivedere la puntata che andrà in onda questo pomeriggio o quelle che già sono andate in onda nei giorni scorsi, non resta che sintonizzarvi sul sito di Mediaset dove troverete tantissimi contenuti dedicati alla soap opera di Aurora Guerra. Il Segreto vi aspetta tutti i giorni dal lunedì al sabato su Canale 5 nel primo pomeriggio e il venerdì anche alle 21.30.