Barbara d’Urso e GF Vip bocciati dal Moige: “Ricevuto tantissime lamentele”

Jonathan Zacconi
  • Appassionato di Ascolti Tv
  • Seguo Forum, Amici, Che Tempo Che fa e gli show di Rai 2
10/07/2022
Barbara d’Urso e GF Vip bocciati dal Moige: “Ricevuto tantissime lamentele”

Moige 2022: trasmissioni promosse e bocciate secondo i genitori italiani

Anche quest’anno il Moige, Movimento italiano dei genitori, non ha fatto sconti a nessuno. Hanno guardato oltre trecento trasmissioni per poi stilare le loro pagelle, con promossi e bocciati. Tanti promossi, specialmente in casa Rai, e diversi bocciati. Tra tutti, come al solito, è toccato anche ai Reality. Sulle pagine del settimanale DiPiùTv, Elisabetta Scala, vicepresidente del movimento, ha raccontato il loro anno di zapping e le trasmissioni promosse e bocciate. Tra tutte, in primis, Il Grande Fratello Vip.

“Purtroppo anche quest’anno abbia ricevuto parecchie lamentele dai telespettatori. Soprattutto per la storia del cosiddetto Amore a Tre”.

L’episodio a cui fa riferimento la vicepresidente è quello che vede come protagonisti Alex Belli, Delia Duran e Soleil Sorge che per mesi hanno interessato il pubblico di Canale 5 intrattenendolo con i loro continui litigi ed i vari atteggiamenti promiscui che adottavano tra loro. Questo non è andato giù ad una fetta di pubblico che si è lamentata con il Moige. A onore del vero, questo siparietto, ha tenuto incollati milioni di telespettatori ed è anche uno dei motivi per il quale è andato così tanto avanti ed il programma ha voluto giocarci. Ma il GF non è l’unico programma bocciato.

Grande Fratello Vip e La Pupa e Il Secchione Show bocciato dal Moige: i motivi

Anche Barbara d’Urso è stata bocciata dal movimenti italiano dei genitori. Le motivazioni della bocciatura del suo reality in onda in prima serata su Italia Uno in questa stagione appena conclusa sono specialmente gli stereotipi. Secondo il movimento, da una parte c’erano i bellocci che devono essere per forza ignoranti mentre dall’altra i secchioni intelligenti ma necessariamente bruttini. La pietra dello scandalo tuttavia è stato l’episodio censurabile del ceffone di Paola Caruso a Mila Suarez che è stato poi oggetto di lunghi dibattiti conclusi con una pace poco credibile.

Non solo reality: bocciate anche alcune fiction del servizio pubblico: ecco quali

Le bocciature non sono arrivate solo per i reality come Grande Fratello Vip e La Pupa e Il Secchione Show ma il Moige ha bocciato anche alcune fiction Rai. In primis l’ispettore Coliandro classificato come personaggio divertente ma non un bel modello come poliziotto dal momento che non segue mai le regole, si mette in situazioni pericolose ed è sboccato. Un’altra fiction appartiene ad un gioiellino della Rai che ha venduto anche all’estero: L’Amica Geniale. Questa, pur essendo confezionata molto bene, rappresenta la famiglia come una prigione ed un vincolo a cui le donne devono liberarsi tradendo i mariti, dimenticando però forse che la fiction rappresenta una realtà degli anni passati. Tra i promossi invece Carlo Conti e il suo The Band. Il conduttore in questi giorni sta preparando la nuova edizione di Tale e Quale Show ed è riuscito ad accaparrarsi un grande nome (ecco di chi stiamo parlando).