Ginevra Lamborghini squalificata al Grande Fratello Vip: “Mi faccio schifo”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Amici e Uomini e Donne
03/10/2022
Ginevra Lamborghini squalificata al Grande Fratello Vip: “Mi faccio schifo”

Squalificata Ginevra Lamborghini: imperdonabili le sue parole su Marco Bellavia

Dopo giorni furenti intorno al Grande Fratello Vip, la quinta puntata è cominciata e prosegue nel solco di Marco Bellavia. Il concorrente ha abbandonato la Casa tra l’indifferenza e gli insulti degli altri concorrenti, che non hanno capito il suo disagio. Tra questi vi è Ginevra Lamborghini, che in un impeto ha affermato che il concorrente meritasse di essere bullizzato. Alfonso Signorini, che sta gestendo nel migliore dei modi una serata difficilissima, pur non trattenendo le lacrime ha comunicato a Ginevra un durissimo provvedimento nei suoi confronti: la squalifica. Le sue parole, ha spiegato il conduttore, sono imperdonabili e a nulla sono servite le scuse e le lacrime della sorella di Elettra. Rientrata in Casa, è scoppiata in lacrime dopo aver comunicato il provvedimento ai compagni ed è sembrata davvero affranta: “Ho sbagliato, ho detto cose troppo pesanti. Mi faccio schifo, sono imperdonabile“.

Alfonso Signorini in lacrime al Grande Fratello Vip: in arrivo altri provvedimenti

Il pianto di Ginevra Lamborghini, unito al carico emotivo che sta accompagnando il conduttore in questa serata così particolare, hanno portato Alfonso Signorini alle lacrime appena prima di annunciare la pubblicità. Il conduttore si è detto addolorato per quanto successo affermando anche di essere sicuro che Ginevra sia una brava ragazza il cui errore andrebbe perdonato. Il conduttore, inoltre, si è reso protagonista di parole durissime nei confronti dell’indifferenza di tutti annunciando che a breve saranno comunicati nuovi durissimi provvedimenti. Quello toccato a Ginevra è il più duro, e si collega direttamente alle sue parole sul bullismo, definito da Signorini una piaga sociale su cui non si può passare sopra. Antonino Spinalbese ha accolto la compagna di viaggio all’uscita dal confessionale, abbracciandola e spiegandole che un errore può capitare a tutti. Alfonso ha poi invitato Ginevra in studio, dopo averla consolata spiegando che è comunque una lezione di vita.

Giovanni Ciacci zittito da Alfonso Signorini: parole durissime nei suoi confronti

Oltre a Ginevra Lamborghini, tra i grandi giudicati della serata c’è sicuramente Giovanni Ciacci. Il costumista ha usato anch’egli parole molto dure nei confronti di Marco Bellavia e presto conoscerà il suo destino. Prima di comunicare della squalifica della sorella di Elettra, Alfonso Signorini ha dato la parola anche a lui che ha cercato di giustificarsi spiegando che ha avuto paura e che non aveva capito i suoi disagi. Signorini, furioso, lo ha invitato a stare zitto e a non “sparare ca**ate” perchè è stato inqualificabile. Il costumista ha anche evitato Marco quando lo aveva visto accasciato a terra in lacrime, un comportamento ritenuto pessimo dal conduttore, che ha sottolineato anche la sua battaglia contro l’ignoranza e il pregiudizio quando aveva parlato dell’HIV, sottolineando che si è comportato allo stesso identico modo.