Gianmarco Saurino e la morte del suo personaggio in Doc: “Ha funzionato perché…”

Marinella Aiello
  • Esperta di Grande Fratello, Reality Show
  • Autrice di gossip e personaggi tv
20/02/2022
Gianmarco Saurino e la morte del suo personaggio in Doc: “Ha funzionato perché…”

Doc, Gianmarco Saurino racconta perchè la morte del dottor Lorenzo Lazzarini ha funzionato

La sua carriera di attore non è iniziata per caso ma prima di realizzare che la recitazione fosse il suo vero amore ci ha messo un pò. Gianmarco Saurino, foggiano ma romano d’adozione, voleva fare il giornalista ma, dopo gli studi scientifici, si è iscritto al Centro Sperimentale di Cinematografia. E’ così che ha iniziato a collezionare successi, ultimo tra tanti Doc, nelle sue mani. In una lunga intervista rilasciata al periodico Ora, Gianmarco Saurino parla proprio del personaggio interpretato in Doc, il dottor Lorenzo Lazzarini, la cui sorte ha lasciato letteralmente sotto shock il pubblico ormai affezionato al personaggio. “Se le persone si sono affezionate al dottor Lazzarini significa che il personaggio ha funzionato” dice Saurinoe la cosa non può che farmi piacere“.

Gianmarco Saurino ed il suo esordio in tv: “Avevo paura di rimanere deluso dal mondo televisivo”

La recitazione, spiega l’attore, gli ha permesso di poter mettere al centro del racconto la storia di un personaggio. Proprio questa possibilità gli ha fatto accantonare definitivamente l’idea di fare il giornalista. Gianmarco Saurino, però, al suo esordio televisivo, non era di certo tranquillo: “Ero pieno di speranza ma (…) temevo di rimanere deluso da quell’ambiente“. Fortunatamente tutto è andato per il meglio e la sua carriera è oggi lanciatissima. Del suo lavoro ama l’instabilità, perchè non dover lavorare sempre con gli stessi ritmi gli permette di avere momenti di noia. “Credo che un pò di sana noia non guasti mai” specifica l’attore “specialmente se da essa scaturiscono nuove idee, come spesso accade“.

L’amicizia tra Gianmarco Saurino ed il collega Pierpaolo Spollon si è consolidata proprio sul set di Doc

Durante gli studi al Centro Sperimentale di Cinematografia, Gianmarco Saurino ha conosciuto Pierpaolo Spollon, con il quale avrebbe lavorato sul set di Doc 2 (in onda ogni giovedì su Rai1). Proprio sul lavoro la loro amicizia si è consolidata e per l’amico spende parole bellissime. “E’ un ragazzo meraviglioso cui riconosco una grande leggerezza che in certi casi vorrei avere anch’io” dice Gianmarco Saurino su Spollone poi è un ottimo affabulatore mentre io aspetto sempre che siano gli altri ad esprimere un giudizio sul mio conto“.