go

GF9, la strizzata di tette di Cristina

Il video della strizzata di tette di Cristina Del Basso dopo la doccia: un modo per far asciugare più rapidamente il costume da bagno e non sgocciolare per casa

Pubblicato da Giorgia Iovane Martedì 17 marzo 2009

GF9, la strizzata di tette di Cristina

Era da un po’ di tempo che le Tette Atomiche di Cristina Del Basso non facevano notizia: ci ha pensato il Grande Fratello, nella puntata di ieri sera, a puntare di nuovo i riflettori su di loro con questo video (in alto) in cui Cristina strizza con forza e decisione le sue tettone. Motivo? Asciugare il costume dopo la doccia. Intanto la diretta di ieri ha totalizzato 6.610.000 telespettatori (30,43%) mentre si è ben difesa la seconda puntata di Pane e Libertà, su RaiUno, che ha raggiunto i 6.086.000 telespettatori per il 22,43% di share.

Povera Cristina! Nonostante tutti gli sforzi profusi in casa per far venire fuori il suo carattere e la sua intelligenza il GF9 continua a focalizzarsi sulle sue tette da sesta misura. E dire che seguendo il live si nota davvero come il suo corpo non combaci con il suo carattere: sentendola parlare a mille all’ora, vedendola riempire di coccole Gianluca e Vittorio, seguendola nei suoi tanti spostamenti in casa sempre conditi da immancabili sguardi agli specchi si capisce che in fondo è una bambinona che vorrebbe essere una femme fatale ma in realtà cerca sicurezza, senza malizia. Del resto ha ribattezzato le sue tette Pongo e Peggy, protagonisti de La Carica dei 101.
 
Peccato peraltro che sia finita di nuovo in nomination: dopo averla spuntata contro le tre new entry e contro Laura Drzewicka (uscita a sorpresa ieri sera), questa settimana si trova in un testa a testa con Monica Riva. Francamente non ci aspettavamo né l’uscita di Laura né la nuova nomination di Cristina, con cui molti dichiarano di non riuscire a parlare.
Un vero peccato, ma ora che il gioco si fa duro, a cinque settimane dalla finalissima, bisognerà eliminare un po’ di concorrenti storici. E la Casa ha deciso, stranamente, di iniziare da lei.