Gerry Scotti vuota il sacco: “Cosa faranno Al Bano e Zanicchi a Io Canto”

Vincenzo Pennisi
    Autore e giornalista esperto di sport, Festival di Sanremo e Grande Fratello Vip, fiction italiane
16/11/2023
Gerry Scotti vuota il sacco: “Cosa faranno Al Bano e Zanicchi a Io Canto”

Gerry Scotti slitta con Io Canto Generation, ma annuncia cosa faranno i suoi artisti

Io Canto Generation non partirà questa sera, come sembrava inizialmente previsto. Il programma musicale condotto da Gerry Scotti scatterà in ritardo di una settimana, dopo la decisione di Mediaset di evitare lo scontro le ATP Finals di tennis, che vedranno il fenomeno Jannik Sinner scendere in campo nelle prossime ore. Per Scotti dunque ci sarà una settimana in più di attesa e di emozioni. Intervistato dall‘ANSA, lo zio Gerry ha rilasciato alcune anticipazioni sul format musicale dedicato ai giovani e di ritorno sul piccolo schermo dopo un decennio di assenza. Il conduttore ha svelato cosa faranno gli amatissimi coach che vedremo nella trasmissione, da Al Bano a Iva Zanicchi passando per Orietta Berti: “Sarà molto divertente ascoltare le nostre senatrici, Berti e Zanicchi, raccontare quando i loro genitori le portavano a fare i provini in pullman e restavano via due giorni per trenta minuti di audizione. O Al Bano ripescare spassosissimi aneddoti” le parole del presentatore all’agenzia di stampa.

Gerry Scotti promette: “Sanremo? Magari come ospite”

Nei mesi scorsi è rimbalzata la voce su una presunta presenza di Gerry Scotti al prossimo Festival di Sanremo. Il conduttore di Mediaset ha però annunciato che non sarà della partita e l’incontro dello scorso settembre con Amadeus è stato del tutto casuale. Niente da fare per il conduttore, che dunque anche questa volta resterà a mani vuote. Ma all’ANSA lo zio Gerry ha comunque voluto avanzare una promessa al suo pubblico: “Gli scatti con Ama sono stati uno scherzo. Non farò il festival: è probabile che, se gli impegni me lo permetteranno, una sera andrò a vederlo da spettatore” ha ammesso Scotti.

Il conduttore commenta gli ascolti di Caduta Libera: “Programma abusato”

Nel corso di una recente intervista concessa invece al Corriere della sera, Gerry Scotti ha parlato dei numeri raccolti dal suo game show Caduta Libera, che sembra essersi allontanato da i fasti di un tempo. Il conduttore ha parlato di un “abuso” del suo programma, che tra puntate nuove e vecchie repliche sarebbe stato spremuto all’osso.

Gerry, che ha lanciato una frecciata a Terra Amara nelle scorse ore, si è così espresso sul suo programma: “Molte volte, troppe, sono state riprese le puntate più belle”.