Gerry Scotti non lo nasconde più: “Ecco quali sono i miei grandi rimpianti”

Denis Bocca
  • Esperto di Uomini e Donne e Grande Fratello Vip
  • Autore esperto di Paolo Bonolis e Maria De Filippi
24/11/2022
Gerry Scotti non lo nasconde più: “Ecco quali sono i miei grandi rimpianti”

Il conduttore di Caduta Libera ha due rimpianti legati alla recitazione: la sua confessione

In un’intervista a Il Corriere della Sera il grande Gerry Scotti si è raccontato come non mai e per la prima volta ha svelato quali sono i suoi due grandi rimpianti nella vita entrambi legati al mondo della recitazione. “Non mi perdono di non aver neanche risposto a Enzo Garinei, che voleva farmi fare Aggiungi un posto a tavola con il mio mito Johnny Dorelli” mentre il secondo è legato a Bud Spencer: avrebbe pagato per fare una cosa con lui, ma non ha potuto accettare perché in quel caso gli avrebbero portato via mesi, come poteva con il suo impegno con la televisione? Ma ha chiosato così: “Non ho nulla di cui mi vergogno o che non rifarei”.

Gerry Scotti e gli inizi della sua carriera: “Io volevo fare la radio”

Capitano dei momenti nella vita che la cambiano per sempre. Basti pensare a Paolo Bonolis, che la televisione non la voleva fare, e invece dopo un provino improvvisato è stato preso e da lì la sua carriera è esplosa in un successo dopo l’altro, e poi c’è Gerry Scotti, che “volevo fare la radio” e non certo la televisione. Il merito va a Claudio Cecchetto che gli ha detto che le stesse cose che faceva in radio le poteva fare in televisione. In maniera quasi repentina, quindi, il popolare conduttore Mediaset è diventato uno dei volti più amati dal pubblico.

Niente matrimonio con la compagna Gabriella: “Ci stiamo studiando”

E i pubblico sarà sicuramente curioso del perché Gerry Scotti e la sua compagna Gabriella non siano ancora sposati. Lo ha spiegato lui nell’intervista: “Ci stiamo studiando”; non sa davvero quante donne sarebbero riuscire a stare con un volto conosciuto come il suo e a sopportare tutto quanto con stoicità. “Non ama il clamore” ha confessato lui a proposito della sua compagna.

Quindi Gerry Scotti non solo ha una carriera invidiabile, anche se al suo palmares manca un meritatissimo Festival di Sanremo che si spera arrivi dopo l’egemonia di Amadeus, ma ha anche costruito una famiglia bellissima, dove si vogliono bene, senza contare che a gennaio nascerà il suo secondo nipote, dato che suo figlio Edoardo è pronto a diventare di nuovo papà. E poi continua il successo di Caduta Libera (anche se in replica, per questo si è arrabbiato con Mediaset) e chissà quanti altri programmi arriveranno nel corso del prossimo anno.