Gerry Scotti lancia una frecciata alla Rai: “Non avrò mai questa soddisfazione”

Raffaele Ciniglio Ainis
  • Esperto di Isola dei Famosi, Amici e Uomini e Donne
30/08/2022
Gerry Scotti lancia una frecciata alla Rai: “Non avrò mai questa soddisfazione”

Ricomincia Caduta Libera e Gerry Scotti mette nel mirino l’emittente televisiva

La stagione televisiva, con la fina dell’estate, comincia a entrare nel vivo e tra i primi programmi a prendere nuovamente il via vi è Caduta Libera. Durante la prima puntata, andata in onda ieri sera, Gerry Scotti ne ha approfittato, tra le cose, per lanciare una stoccata alla Rai. A scatenare il commento del conduttore è stata una domanda in scaletta inserita dagli autori, che aveva proprio l’emittente televisiva come protagonista. “Ecco la differenza tra noi e la Rai: noi facciamo domande sulla Rai, loro non le fa mai su di noi. Si potrebbe fare, non avrò mai questa soddisfazione” ha affermato Zio Gerry. Ovviamente, il conduttore ha commentato la cosa con il suo solito tono bonario e simpatico, anche se c’è da dire che non è riuscito a trattenersi dal lanciare questa frecciata.

La domanda sulla Rai fa sbottare Gerry Scotti: ecco cosa è stato chiesto al concorrente

Ma qual era la domanda che ha portato zio Gerry a fare il commento sull’emittente televisiva ‘avversaria’? La risposta arriva subito. Ebbene gli autori hanno inserito all’interno della scaletta delle domande un quesito su Raffaella Carrà, artista scomparsa e compianta a cui la Rai ha dedicato gli studi di Via Teulada dopo la sua morte dell’anno scorso. A far sorridere, oltre che il commento di Gerry Scotti, è stata anche la scelta da parte degli autori di non optare per un taglio. Evidentemente è stata considerata come una frase da non boicottare e, anzi, forse un modo per lanciare un messaggio forte e chiaro. Ovviamente è molto più probabile che si sia trattata di una semplice battuta fatta per tenere sempre un po’ acceso questo teorico confronto, anche se non è da escludere a priori che a tutti gli effetti a Scotti non piacciano alcune scelte della concorrenza.

Gerry Scotti ricorda Samantha Chiodini: grande emozione durante la prima puntata di Caduta Libera

La prima puntata di Caduta Libera, in ogni caso, non è da segnalare soltanto per l’uscita di Gerry a proposito di alcune scelte della Rai. Se la concorrenza sceglierà di inserire nelle proprie scalette domande su Mediaset, in particolare nel quiz show Reazione a Catena, a oggi non si può sapere. Gerry Scotti, che si è detto addolorato per il divorzio tra Totti e Ilary, ne ha anche approfittato per fare un annuncio. Da quest’anno, infatti, gli studi del programma si sono spostati nello studio 11 di Cologno Monzese, dove veniva registrato Buona Domenica. Grande emozione, inoltre, per il ricordo che il conduttore ha voluto riservare a Samantha Chiodini, autrice di Caduta Libera ma anche di Che Tempo che Fa scomparsa di recente. Il conduttore non ha trattenuto la sua sincera emozione in quel momento.