Francesca Fialdini, preoccupazione per Da noi a ruota libera: ne ha parlato ora!

Jonathan Zacconi
  • Appassionato di Ascolti Tv
  • Seguo Forum, Amici, Che Tempo Che fa e gli show di Rai 2
20/08/2022
Francesca Fialdini, preoccupazione per Da noi a ruota libera: ne ha parlato ora!

Da Noi A Ruota Libera riparte a settembre: tutte le novità del programma domenicale di Rai 1

Quella in partenza a settembre sarà la quarta edizione per il programma di Francesca Fialdini. La conduttrice ha iniziato a condurlo nel settembre del 2019 e solo per pochi mesi la trasmissione è andata in onda felicemente. Con l’inizio del 2020 è arrivato il covid ed è così sparito il pubblico dallo studio, salvo poi tornare nelle stagioni successivi, collegamenti e ospiti che saltano all’ultimo, fino ad arrivare alla padrona di casa costretta ad assentarsi per via del Covid per essere sostituita da Nek. Problemi che tutte le trasmissioni in diretta hanno dovuto affrontare. Per la nuova stagione si preannuncia un autunno complicato.

“Il Covid, il contesto internazionale, l’impoverimento economico, avremo uno sguardo sulla società raccontando anche storia di attualità, oltre a rafforzare l’intrattenimento”.

Sono queste alcune delle anticipazioni che Francesca Fialdini ha svelato in una lunga intervista nelle pagine del settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. La trasmissione sarà incentrata ancora di più sull’attualità senza tralasciare il lato dell’intrattenimento con interviste a volti noti e amati dal pubblico.

Francesca Fialdini e il ritorno a settembre in tv: ecco quando ha trovato il coraggio di girare la ruota

La conduttrice è al timone di Da Noi A Ruota Libera ormai da quasi 4 anni. Il programma, nella scorsa stagione, ha avuto come competitor la puntata domenicale di Verissimo che le ha dato del filo da torcere, vincendo quasi tutte le sfide sotto il fronte dei dati auditel. Il programma di Rai 1 si è però difeso in maniera egregia. Il momento in cui la conduttrice ha trovato il coraggio di affrontare una sfida e girare la ruota, proprio come raccontano i suoi ospiti, è stato quando le hanno detto di occuparsi di quella fascia oraria. La domenica pomeriggio è un giorno televisivamente molto importante in cui Rai 1 nella fascia tardo pomeriggio, tra Domenica In e L’Eredità, soffriva. Inoltre i competitor sono molto forti ed infatti la conduttrice nomina le partite e il rosario delle 18m tralasciando forse il competitor più importante, quello di Canale 5.

Francesca Fialdini ed un percorso tutto in salita. Di che cosa va orgogliosa la conduttrice

Se c’è una cosa che la rende orgogliosa è proprio il suo percorso. Si è sempre buttata e non si è mai tirata indietro fin da quando il direttore di Rai 1 Giancarlo Leone la scelse per Unomattina insieme a Franco Di Mare. Prima di questa, l’esperienza ad Unomattina in Famiglia, e poi a La Vita in Diretta, fino ad arrivare alla domenica pomeriggio. A settembre, quando tornerà in onda, cederà la linea a Reazione a Catena che andrà in onda fino alla fine di ottobre. Marco Liorni recentemente ha raccontato tutti i segreti del dietro le quinte del programma.