Flashmob per Chuck, 10 Things cancellata, debutto pessimo per Happy Town

Pubblicato da Fulvia Leopardi Venerdì 30 aprile 2010

Flashmob per Chuck, 10 Things cancellata, debutto pessimo per Happy Town

Salvare “Chuck”: nonostante nello sfacelo generale di buona parte delle serie NBC la spymedy di Josh Schwartz sia una delle più solide e dovrebbe essere rinnovata, prevenire è meglio che curare e così lunedì prossimo ci saranno dei flashmob a Chicago, Seattle, San Diego e Philadelphia cui i fan di Chuck si presenteranno vestiti da impiegati del Buy More. L’idea è nata dal sito chucktv.net, lo stesso che l’anno scorso aveva dato il via a Finale and a Footlong” con uomini-sandwich sgunzagliati in giro per le metropolitane. L’iniziativa si è meritata il plauso di Schwartz, che ha parlato di “una fanbase leale e meravigliosa, cui siamo grati per l’affetto che ci spinge a fare uno show sempre migliore“.

La mobilitazione dei fan non è servita invece a “10 Things I Hate About You“, ieri ufficialmente cancellata da ABC Family: ad annunciare la notizia il produttore esecutivo Carter Covington su Twitter, “Brutte notizie – ha scritto – ABC Family ha cancellato 10 Things, grazie a tutti i nostri FANTASTICI fan, voi siete la ragione per cui io faccio questo lavoro, e godetevi i cinque episodi finali, sono fantastici“.

Chiudiamo con gli ascolti Usa di mercoledì 28 aprile 2010, alle 20 tutte repliche (Lie To Me, The Middle e la coppia New Adventures of Old Christine + Two and a Half Men), alle 21 botto per Modern Family con 9.82 milioni di telespettatori (Cougar Town invece si ferma a 6.4), Mercy manca di poco i cinque milioni (oltre alla replica di Criminal Minds). Alle 22, infine, pessimo debutto di Happy Town, che con 5.23 milioni si spera possa solo migliorare, bene Law & Order: Special Victims Unit, oltre 9 milioni di telespettatori.

gli ascolti Usa di mercoledì 28 aprile 2010