go

Fiction news, tra remake e originali

In attesa che parta la nuova stagione della fiction tv, la Rai guarda avanti e mette in cantiere nuovi titoli per il futuro

Pubblicato da Giorgia Iovane Sabato 29 agosto 2009

Fiction news, tra remake e originali

In attesa che parta la nuova stagione della fiction tv, la Rai guarda avanti e mette in cantiere nuovi titoli per il futuro. Tra i progetti allo studio i remake di due storici sceneggiati della Rai monopolista e una nuova miniserie con Veronica Pivetti nei panni di una ladra.

Potrebbero tornare ‘presto’ in tv due capolavori della tradizione fictional italiana in una versione ‘riveduta e corretta’ per il terzo millennio: si tratta de Il Segno del Comando, grandissimo successo Rai del 1971 con Ugo Pagliai e Carla Gravina, e Dov’è Anna?, altro titolo cult del 1976 con Scilla Gabel e Mariano Rigillo. A riproporli dovrebbe essere la Feelmax che sta lavorando alle sceneggiature. In basso i titoli di testa dei due sceneggiati.
 

https://youtube.com/watch?v=v71wK1DtrKM%26

 

https://youtube.com/watch?v=11xstr8y4Yc%26

 
Più rapido e sicuro, invece, l’arrivo de La Ladra, miniserie in sei parti attualmente in lavorazione a Roma, prodotta da Endemol, che vede Veronica Pivetti protagonista. Smessi i panni della prof investigatrice, la Pivetti si ritrova dall’altra parte della barricata per interpretare Eva Marsiglia, una ladra un po’ pasticciona e con velleità da Robin Hood, di giorno ristoratrice e di notte ‘paladina della giustizia’ a mezzo furto. “E’ una commedia divertente che esplora un genere nuovo per la tv – ha raccontato la Pivetti – a metà strada tra I Soliti Ignoti, L’armata Brancaleone e Ocean’s Eleven“. Beh, ha citato tre film cult: le attese diventano alte.