Sanremo 2023, Amadeus ha scelto i superospiti della prima serata: i Pooh

Alessio Severo
  • Esperto di Grande Fratello Vip, Isola dei Famosi, La Pupa e il Secchione, Temptation Island, Pechino Express, reality, sport, programmi tv e gossip
  • 16/01/2023
    Sanremo 2023, Amadeus ha scelto i superospiti della prima serata: i Pooh

    Amadeus ha scelto gli ospiti d’onore della prima serata: i Pooh

    Il Festival di Sanremo 2023 è ormai alle porte e inizierà tra meno di un mese, più precisamente martedì 7 febbraio, per poi concludersi sabato 11 con la finale dove verrà decretato il vincitore che rappresenterà il nostro Paese all’Eurovision Song Contest a maggio. Amadeus è pronto a condurre la quarta edizione del festival di fila ed è già stato riconfermato anche per il 2024, con ciò che lo farà diventare insieme a Mike Bongiorno e Pippo Baudo il primatista di conduzioni del Festival a quota cinque. E per quest’anno il famoso conduttore anche dei Soliti Ignoti ha volute creare una reunion davvero molto speciale: ha chiamato come superospiti della prima serata i Pooh.

    Sanremo 2023, scelte le co-conduttrici e gli ospiti: l’annuncio al Tg1 e da Fiorello

    Nonostante l’agguerrita controprogrammazione che Mediaset metterà in atto a febbraio, il Festival di Sanremo si candida come ogni anno a essere uno degli eventi televisivi più seguiti in Italia. E Amadeus, dopo aver annunciato al Tg1 di ieri domenica 15 gennaio Chiara Francini e Paola Egonu come co-conduttrici e i Black Eyed Peas come ospiti, ha piazzato un altro colpo niente male che ha annunciato insieme a Fiorello a Viva Rai2. Infatti, come si vede da un filmato, il conduttore ha invitato i Pooh come ospiti nell’edizione di Sanremo che inizierà tra poche settimane. E la gloriosa band ha accettato. Dunque, i Pooh saranno i superospiti della prima serata di Sanremo il 7 febbraio dove il gruppo ripercorrerà la propria carriera, tra successi e la vittoria proprio a Sanremo con “Uomini Soli”, fino al ricordo di Stefano D’Orazio.

    Pooh, non solo Festival di Sanremo: quando ci sarà un’altra reunion

    Dunque, i Pooh saranno rappresentati sul palco del Festival di Sanremo 2023 da Riccardo Fogli, squalificato prima di Natale dal Grande Fratello Vip per una presunta espressione blasfema e dunque non vincolato a nessun programma, che si unisce a Red Canzian, Roby Facchinetti e Dodi Battaglia, i quali lo hanno difeso a spada tratta in ciò che è stato uno degli scandali principali di dicembre.

    Ma non è finita qui per la band: infatti, dopo Sanremo ci sarà un’altra reunion il 20 febbraio al Teatro Lirico di Milano, in occasione del decimo anniversario della scomparsa di Valerio Negrin. Dunque, la famosa band ci tiene anche a ricordare chi non c’è più e chi ha fatto la storia della musica italiana. Il Festival porta bene al gruppo, dato che qualche anno fa dopo averne preso parte fecero un’ultima esibizione, prima di sciogliersi nel 2016. Ma quello era solo un arrivederci, dato che il famoso gruppo italiano si appresta a tornare più carico che mai.